Guinness PRO12


IL BENETTON SALUTA CORNIEL VAN ZYL PDF Stampa E-mail
Campionati
Venerdì 15 Maggio 2015 11:27

logoTreviso - Ultima giornata per il Benetton Treviso, che chiude la Guinness PRO12 2014/21015 affrontando in casa gli Scarlets domani allo Stadio Monigo.

 

Si gioca alle 16 per esigenze di contemporaneità di tutte le partite, con direzione di gara affidata all'irlandese George Clancy.

 

Partita importante per Corniel Van Zyl, che saluta Treviso dopo otto anni per fare ritorno in Sud Africa e al quale verrà tributato l'onore dell'ingresso solitario davanti ai compagni.

 

In coppia con lui per la presenza 121 assieme ci sarà capitan Antonio Pavanello.

 

Altra novità in mischia è costituita dal ritorno tra i titolari di Francesco Minto in terza linea.

 

Dietro, Henry Seniloli mediano di mischia e Simone Ragusi all'ala. 

 

Questa la formazione annunciata:

15 Jayden Hayward

14 Andrea Pratichetti

13 Luca Morisi

12 Enrico Bacchin

11 Simone Ragusi

10 Sam Christie

9 Henry Seniloli

8 Mat Luamanu

7 Francesco Minto

6 Paul Derbyshire

5 Corniel Van Zyl 

4 Antonio Pavanello (capitano)

3 Rupert Harden

2 Davide Giazzon

1 Matteo Zanusso

 

A disposizione:

16 Albert Anae

17 Romulo Acosta

18 Salesi Manu

19 Marco Fuser

20 Meyer Swanepoel

21 Nicola Cattina

22 Angelo Esposito

23 James Ambrosini

 

Head Coach: Umberto Casellato. 

 

 

BIGLIETTERIA - Le biglietterie dello Stadio Monigo saranno aperte dalle 14:30, orario di apertura dei cancelli, compatibilmente con le indicazioni della Questura di Treviso. 

 

EVENT SPONSOR - Event sponsor di giornata sarà Arizona, che personalizzerà l'area hospitality e premierà i tifosi estratti al termine del match. 

 

COPERTURA TELEVISIVA - Diretta su Nuvolari con telecronaca di Federico Meda e Tommaso Visentin.

 

LIVE - La partita può essere seguita in diretta su Radio VenetoUno (97.5) e testualmente sulla pagina Twitter ufficiale del Benetton Rugby. 

 

CORRIDOIO - Oltre alle formazioni del Mini Rugby del Benetton Treviso, a fare il corridoio nel prepartita e giocare nell'intervallo saranno le Under 10 e 12 di Rugby Piazzola e Scuola Vendramin Rugby Paese. 

 
GUINNESS PRO12, IL PALINSESTO DELLA XXII GIORNATA PDF Stampa E-mail
Campionati
Lunedì 11 Maggio 2015 13:43

GuinnessPRO12 logoRoma – Nuvolari chiude la stagione regolare del Guinness PRO12 con un doppio appuntamento sul canale 224 del digitale terrestre sabato pomeriggio.

Benetton Treviso e Zebre si affrontano a distanza per un posto in Champions Cup, con i trevigiani che al momento precedono di tre punti in classifica i bianconeri: il XV di Umberto Casellato ospita al “Monigo” gli Scarlets gallesi in diretta alle 15.55, mentre alle 18.00 tocca alla differita dall’Arms Park di Cardiff per il match delle Zebre, in visita ai Blues.

Guinness PRO12 – XXII giornata – 16.05.15 – ore 15.55 – diretta Nuvolari

Benetton Treviso v Scarlets

Guinness PRO12 – XXII giornata – 16.05.15 – ore 18.00 – differita Nuvolari

Cardiff Blues v Zebre Parma

 
MAURO BERGAMASCO CAPITANO DELLE ZEBRE NELLA SUA ULTIMA GARA A PARMA IN BIANCONERO PDF Stampa E-mail
Campionati
Venerdì 08 Maggio 2015 12:59

Logo ZEBRE RUGBY 300Parma, 8 Maggio 2015 – A meno di 24 ore dall’ultima sfida interna stagionale lo staff tecnico delle Zebre Rugby composto da Victor Jimenez e Roland de Marigny ha sciolto gli ultimi dubbi ed annunciato la formazione che domani sera alle 18.30 ospiterà gli irlandesi del Connacht nel penultimo turno del campionato celtico Guinness PRO12. Il XV del Nord-Ovest affronta la franchigia di base a Galway mai sconfitta nei nove precedenti in una sfida tra due formazioni che possono ancora ambire ad un posto nella prossima Champions Cup guadagnando punti importanti nella classifica. Il XV irlandese è al momento al settimo posto, posizione più bassa raggiunta in un ottimo campionato che ha visto la formazione di Lam in corsa per una storica qualificazione ai playoff ma reduce da cinque sconfitte consecutive stagionali. Le Zebre invece cercheranno di congedarsi dal pubblico di Parma centrando la quarta vittoria interna stagionale nel torneo celtico dopo i successi contro Ulster, Edinburgh e Newport. Sarà anche l’ultima uscita in bianconero per diversi giocatori che lasceranno la franchigia di base a Parma al termine della stagione, alcuni con trasferimenti già annunciati verso altre formazioni del Regno Unito quali Leonard, Venditti e Vunisa mentre Mauro Bergamasco –icona del rugby moderno italiano- si ritirerà dal rugby di club al termine della stagione tra sette giorni a Cardiff.

Per l’occasione non sarà della gara l’ala romana Giulio Toniolatti, squalificato ieri dal board del Guinness Pro12 dopo aver ricevuto quattro cartellini gialli nelle precedenti venti sfide celtiche. Rispetto all’ultima gara di due settimane fa sono tanti i rientri dei giocatori infortunati nella lista gara bianconera per l’83esima gara ufficiale del club.

La linea dei trequarti vedrà un triangolo allargato inedito con i due azzurri Visentin e Venditti –alla cinquantesima in Pro12- sulle ali e il neozelandese Berryman come estremo. La coppia di centri sarà formata da Garcia e Pratichetti mentre in mediana il neozelandese Leonard farà reparto con Orquera, anch’esso alla cinquantesima gara del campionato celtico dove ha segnato in totale ben 283 punti con le maglie di Aironi e Zebre.

Il pacchetto di mischia bianconero annovera una prima linea a tinte azzurre con i piloni Aguero e Chistolini ed il tallonatore Manici. In seconda linea spazio a Geldenhuys e a Bernabò, uno dei veterano del torneo alla presenza celtica numero 80. In terza linea ai fianchi del numero 8 Van Schalkwyk –in meta due volte nei precedenti contro Connacht- ci saranno Cristiano e Mauro Bergamasco, capitano del XV del Nord-Ovest per la 12esima volta nella sua ultima gara di club in Italia dopo 18 stagioni giocate con Petrarca Padova, Benetton Treviso, Stade Français, Aironi ed appunto Zebre Rugby.

Sprona i suoi l’head coach dei bianconeri Victor Jimenez :”La squadra è consapevole di dover migliorare dopo la prestazione di Edimburgo. Abbiamo fatto una buona settimana di lavoro, molto competitiva. Confidiamo in una grande prestazione. Nella gara d’andata a Galway abbiamo sofferto sulla fase di conquista: ci aspettiamo una gara simile e dura soprattutto per gli avanti. Connacht ha fatto una grande stagione, noi invece siamo stati molto altalenanti. Domani dobbiamo tornare a raggiungere le buone prestazioni che abbiamo mantenuto davanti al nostro pubblico.”

La formazione delle Zebre Rugby che sabato 9 Maggio alle ore 18.30 ospiterà la formazione irlandese del Connacht allo Stadio Lanfranchi di Parma per il ventunesimo turno della GUINNESS PRO12:

15 Dion Berryman

14 Giovanbattista Venditti*

13 Matteo Pratichetti

12 Gonzalo Garcia

11 Michele Visentin*

10 Luciano Orquera

9 Brendon Leonard

8 Andries Van Schalkwyk

7 Mauro Bergamasco (cap)

6 Filippo Cristiano

5 Valerio Bernabò

4 Quintin Geldenhuys

3 Dario Chistolini

2 Andrea Manici*

1 Matias Aguero

A disposizione:

16 Oliviero Fabiani

17 Andrea De Marchi

18 Luca Redolfini

19 Andrei Mahu

20 Jacopo Sarto

21 Guglielmo Palazzani

22 Alberto Chillon*

23 Mirco Bergamasco

All. Victor Jimenez

Non disponibili per infortunio: George Biagi, Giulio Bisegni, Marco Bortolami, Hendrik Daniller, Tommaso D’Apice*, Kelly Haimona, Tommaso Iannone*, Andrea Lovotti*, Edoardo Padovani*, Leonardo Sarto*

*è/è stato membro dell’Accademia FIR “Ivan Francescato”

Connacht: O’Halloran, Poolman, Henshaw, Aki, Healy, Carty, Cooney J.; McKeon E., Masterson, Muldoon (cap), Muldowney, Dillane, Ah You, McCartney, Buckley (A disposizione: Heffernan, Cooney JP, Bealham, Browne, Naoupu, Marmion, McKeon C., Leader) All.Lam

Arbitro: Ian Davies (Wales Rugby Union)

Assistenti: Matteo Liperini e Filippo Bertelli (entrambi Federazione Italiana Rugby)

TMO: Stefano Penné (Federazione Italiana Rugby)

Diretta tv su Nuvolari –canale 224 del digitale terrestre in Italia- e diretta testuale sul sito della competizione www.pro12rugby.com


Ecco i prezzi dei biglietti per assistere alla sfida di sabato 9 Maggio alle ore 18.30 allo Stadio Lanfranchi di Parma:

  •        Posto unico – € 15,00
  •        Under 18 - € 1,00
  • I bambini sino a tre anni di età entrano gratuitamente.

    Come acquistare i biglietti per le singole sfide delle Zebre Rugby:

  • Sito internet ufficiale
  • Punti TicketOne.it attivi su tutto il territorio nazionale
  •        Allo Stadio “Lanfranchi” nel giorno gara due ore prima del calcio d’inizio
  • I biglietti singoli acquistati via internet potranno essere ritirati il giorno della partita ai botteghini dello Stadio “Lanfranchi” situati sotto l'arcata nord-ovest dell'impianto. Nuovo ingresso dello stadio dal lato nord da Via San Leonardo e da Viale Europa.

    Info: www.zebrerugby.eu/ticketing

     


    Pagina 1 di 63

    facebook bar2 Facebook Twitter Google plus YouTube Sound Cloud Rss Feed Dailymotion