Guinness PRO12


BENETTON, PRIMA VITTORIA: I LEONI FERMANO NEWPORT SUL 27-11 PDF Stampa E-mail
Campionati
Venerdì 23 Settembre 2016 22:05

 

fotosportit 20063 prTreviso - Primo successo dell'era Crowley per la Benetton Treviso, che di fronte al pubblico di casa del Monigo supera per 27-11 i Newport-Gwent Dragons gallesi nella quarta giornata del Guinness PRO12.

I Leoni biancoverdi tengono in mano le redini del match, dimostrando voglia di muovere il pallone ed un controllo pressochè totale delle fonti di gioco, ma concretizzano solo in parte quanto costruito, fallendo la conquista del punto bonus, ampiamente meritato per quanto fatto vedere in campo da Sgarbi e compagni.

In vantaggio per la prima volta dopo un quarto d'ora di gioco con il piede di Allan dalla piazzola - il numero dieci, alla fine, sarà man of the match - i trevigiani allungano sul 10-0 poco prima della mezzora con Tommaso Benvenuti: il secondo centro, dopo una lunga azione del pack, schiaccia in meta un calcetto a seguire di Allan.

I minuti che seguono la prima marcatura sono i più difficili per Treviso, che si disunisce e concede subito agli ospiti l'unica meta della serata, facendosi infilare sulla fascia sinistra sul calcio di riavvio per poi andare a riposo sul 10-8 dopo un calcio da facile posizione regalato ai gallesi.

La ripresa è tutta o quasi in mano alla Benetton: meta al 7' della ripresa, poi un nuovo piazzato di Allan al 22' che porta le distanze a +12 prima del lungo forcing finale che, a pochi minuti dal termine, manda Fuser per la terza volta oltre la linea di meta. Allan trasforma in drop, fissando lo score sul 27-11 che vale i primi quattro punti della stagione.

 

 
ZEBRE A TRAZIONE ITALRUGBY PER LA GARA INTERNA CONTRO CARDIFF PDF Stampa E-mail
Campionati
Venerdì 23 Settembre 2016 13:15

Geldenhuys CONAD UlsterParma, 23 Settembre 2016 – Al termine dell’allenamento di rifinitura di questa mattina allo Stadio Lanfranchi di Parma lo staff tecnico delle Zebre Rugby ha sciolto gli ultimi dubbi annunciando la formazione che domani affronterà il quarto turno del Guinness PRO12. Dopo la sospensione per maltempo della gara dello scorso weekend, il pubblico di Parma potrà riabbracciare i bianconeri nell’importante sfida di domani contro i gallesi Cardiff Blues. Il calendario opporrà al XV del Nord-Ovest i blu-celesti di coach Wilson reduci da tre vittorie nei primi tre turni del torneo celtico; successi importanti colti in casa contro le due formazioni scozzesi e in trasferta in Irlanda contro Munster. Le Zebre invece, dopo le prime due sconfitte contro le altre due formazioni gallesi di Ospreys e Dragons in trasferta, sono alla ricerca del primo successo stagionale nel Guinness PRO12 sfuggito sabato scorso contro il Connacht a causa della sospensione dopo 40 minuti chiusi in vantaggio 22-10. I Cardiff Blues sono una delle tre squadre contro le quali le Zebre hanno ottenuto il maggior numero di successi: tre nei primi quattro anni di torneo celtico. I gallesi sono stati battuti due volte a Parma nella stagione 2013/14 e 11 mesi fa nel 26-15 del 31 Ottobre 2015. Il terzo successo è arrivato all’Arms Park della capitale gallese nel Settembre 2013, successo storico per il club di base a Parma perché il primo della sua storia nel Guinness PRO12.

Leggi tutto...
 
BENETTON TREVISO, I LEONI CHE RICEVONO NEWPORT PDF Stampa E-mail
Campionati
Giovedì 22 Settembre 2016 12:56

benettondragons2016Il quarto round di Guinness Pro12 vede il Benetton Rugby affrontare un'altra gallese, ovvero i Newport Gwent Dragons. Calcio d'inizio alle ore 20:05 e match in diretta su www.therugbychannel.it

Alla lista degli indisponibili dopo il match di settimana scorsa contro gli Ospreys si sono aggiunti Edoardo Gori e Marco Barbini.

Triangolo allargato con Jayden Hayward ad estremo, mentre sulle ali agiranno Angelo Esposito e Luke McLean. La coppia di centri sarà composta da Tommaso Benvenuti e capitan Alberto Sgarbi. In mediana tornerà Giorgio Bronzini con Tommaso Allan ad apertura.

Pacchetto di mischia che vede la prima linea composta da Nicola Quaglio e Simone Ferrari coadiuvati dal tallonatore Ornel Gega. In seconda linea ci saranno Marco Fuser e Filo Paulo. Il reparto degli avanti si chiude con i flanker Francesco Minto e Marco Lazzaroni insieme al numero 8 Dean Budd.

Benetton Rugby:

15 Jayden Hayward, 14 Angelo Esposito, 13 Tommaso Benvenuti, 12 Alberto Sgarbi ( C ), 11 Luke McLean, 10 Tommaso Allan, 9 Giorgio Bronzini, 8 Dean Budd, 7 Marco Lazzaroni, 6 Francesco Minto, 5 Filo Paulo, 4 Marco Fuser, 3 Simone Ferrari, 2 Ornel Gega, 1 Nicola Quaglio.

A disposizione: 16 Luca Bigi, 17 Alberto De Marchi, 18 Cherif Traore, 19 Filippo Gerosa, 20 Abraham Steyn, 21 Tito Tebaldi, 22 Ian McKinley, 23 David Odiete

Head Coach: Kieran Crowley

 


Pagina 1 di 96

facebook bar2 Facebook Twitter Google plus YouTube Sound Cloud Rss Feed Dailymotion

CALENDARIO Guinness PRO12

guinness pro 12

ticketing2017

Banner Sito Federugby

banner_pdf

 

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito