Joom!Fish config error: Default language is inactive!
 
Please check configuration, try to use first active language

News
News


Trofeo Eccellenza: La formazione dei Medicei per la trasferta a Roma contro la Lazio PDF Print E-mail
Campionati
Friday, 19 January 2018 12:49
There are no translations available.

mediceiaFirenze – Siamo alle battute finali per il Trofeo Eccellenza. Con la 6a e ultima giornata si chiude la fase a gironi che ha già definito con una giornata di anticipo l'accoppiata per la finale, Lafert San Donà e Fiamme Oro Rugby. Per la Toscana Aeroporti I Medicei rimane l’ultimo impegno contro la S.S. Lazio Rugby 1927 da giocarsi domani sabato 20 gennaio alle 15.00 allo Stadio G. Onesti di Roma.

Volendo dare un valore di classifica all’incontro si potrebbe definire quella di domani un’”antifinale" dove le due squadre si confronteranno per evitare l’ultima posizione della classifica a tre del girone 2. Sul piano sportivo inoltre l’attenzione è a questo punto spostata sul campionato e il match con i laziali che i biancoargentorossi hanno vinto in casa all’andata per 27 a 24 sarà utile anche in vista della sua ripresa e dello scontro diretto tra le due formazioni in chiave Eccellenza del prossimo 3 febbraio.

La probabile formazione presentata dallo staff tecnico vede il rientro di Basson a estremo insieme all'ala Citi che si affianca a Lubian sui tre quarti ala. Cornelli - di recente convocazione in Nazionale per il 6 nazioni Under 20 - passa a centro in coppia con il capitano Rodwell. Con Newton in mediana farà coppia Taddei. Al numero 8 rientra il sudafricano Greef con Brancoli e Boccardo a completare il reparto delle terze linee. Confermata in seconda linea la coppia Savia-Cemicetti. Montivero e Schiavon saranno invece la coppia di piloni a formare la prima linea con il tallonatore Baruffaldi. Da segnalare l’esordio in rosa del tallonatore Kapaj proveniente da i Cadetti medicei e cresciuto nel vivaio del Firenze Rugby 1931.

«Vogliamo finire bene questa competizione e affronteremo nella maniera giusta questa partita. - sottollinea coach Presutti - Dobbiamo far fronte a molti infortuni purtroppo, ma va bene così. Cercheremo di onorare nella maniera migliore questo incontro mentre stiamo cercando di vedere anche in prospettiva futura con l’inserimento in rosa di alcuni giovanì come Kapaj». 

La probabile formazione:

Basson; Lubian, Cornelli, Rodwell (c), Citi; Newton (vc), Taddei; Brancoli, Greef, Boccardo; Cemicetti, Savia; Schiavon, Baruffaldi, Montivero.

A disposizione: Zileri, Kapaj, Corbetta/Battisti, Bottacci, Chianucci, Fusco, Esteki, Morsellino.

Arb. Dante D’Elia (Taranto). AA1 Franco Rosella (Roma)   AA2 Antony Di Vito (Roma)

 
La Lazio che affronta in casa I Medicei nella sesta giornata del Trofeo Eccellenza PDF Print E-mail
Campionati
Friday, 19 January 2018 12:44
There are no translations available.

27017949 10214867061812235 1617054387 oRoma- Nuovo appuntamento tra le mura amiche del “CPO” Giulio Onesti per la S.S. Lazio Rugby 1927, che nella sesta giornata del Trofeo Eccellenza affronterà la Toscana Aeroporti I Medicei guidata da Pasquale Presutti.

Quella di sabato all’Acqua Acetosa sarà una sfida ininfluente ai fini della classifica in virtù della già consolidata qualificazione delle Fiamme Oro alla finale del Trofeo come vincitrice della Pool A. . Il match di sabato può rappresentare un’occasione importante di crescita per i tanti giovani messi in campo dalla compagine biancoceleste, con ben tre giocatori all’esordio assoluto in Eccellenza.

Nonostante sia una partita che poco conta in termini di classifica, vogliamo portare a casa il massimo della posta in palio per trovare continuità e fiducia in vista delle prossime sfide di campionato” ha dichiarato l’head coach biancoceleste Daniele Montella “Scenderemo in campo con tanti giovani in formazione, alcuni dei quali all’esordio al livello dell’Eccellenza, che si giocheranno una chance importante in vista di un finale di stagione che deve mostrare la crescita avuta finora dalla squadra”.

Da segnalare la prima convocazione del  terza linea classe ‘98 Gabriel Calabrò, ennesimo prodotto del vivaio biancoceleste che approda in prima squadra, dopo la consueta sinergia tra le categorie giovanili e la seconda squadra laziale, impegnata nelle prossime settimane nella Poule Promozione del campionato di Serie C girone 1.

Il nuovo acquisto argentino Luciano Leibson comincerà invece la sfida dalla panchina, pronto a subentrare a partita in corso.

Kick off della sfida previsto sabato alle ore 15:00; direzione della gara affidata al fischietto tarantino Dante D’Elia.

S.S. Lazio Rugby 1927: Calandro; Santoro, Vella, Giacometti; Giancarlini; Brancadoro, Brui; Ercolani; Filippucci, Pagotto; Riedi, Pierini; Forgini, Corcos, Amendola.

A disposizione: Di Roberto, Cugini, Leibson, Cicchinelli, Freytes, Giangrande, Micheli, Calabrò.

 
Il Mogliano Rugby per sfidare il San Donà allo stadio Pacifici PDF Print E-mail
Campionati
Friday, 19 January 2018 11:37
There are no translations available.

Formazione-MoglianoMOGLIANO - La sesta ed ultima giornata del girone di qualificazione del Trofeo Eccellenza 2017/18 vede i biancoblù impegnati in trasferta a San Donà di Piave. Altra gara che pur non avendo nulla da dire sul piano della classifica (i padroni di casa si sono infatti già qualificati per la finalissima del 31 marzo contro le Fiamme Oro), è nuovamente l'occasione per cercare di portare casa nuove e necessarie soddisfazioni importanti per mantenere alto il morale di tutto il gruppo. Non sarà una passeggiata quella che sabato dovrà affrontare la giovane truppa di Dalla Nora, ma si spera di poter vedere ancora qualche miglioramento nell'intesa tra reparti, nella disciplina e nella gestione attenta del match, senza cali di concentrazione. Qualche cambiamento nella formazione che sabato scorso ha ottenuto la prima vittoria stagionale, con in evidenza il nuovo gradito "esordio" in maglia biancoblù di Buondonno, schierato da subito all'ala nel quindici di partenza. Rientra anche il francese Mornas nel ruolo di estremo e Vecchiato concede un po' di respiro a Bocchi sostituendolo in seconda linea. Rientro molto atteso quello di Edoardo Ferraro che, anche se inizialmente partente dalla panchina, andrà a rinforzare il reparto di prima linea, anche sabato prossimo chiamato ad un impegno difficilissimo contro i pari ruolo veneziani.

Questa quindi la probabile formazione che scenderà in campo sabato 20 gennaio contro il Rugby San Donà, allo Stadio "Pacifici", fischio d’inizio previsto per le ore 15.00:

Mornas; Facchini, Da re, Zanatta, Buondonno; Giabardo G., Fabi; Manni, Carraretto, Finotto; Flammini, Vecchiato; Bigoni, Nicotera, Ceccato

a disp.: Ferraro, Vento, Stefani, Maso, Corazzi, Gubana, Giabardo A., D'Anna

La direzione di gara sarà affidata a Clara Munarini (Parma), che diventerà la prima donna arbitro italiana a dirigere nell’Eccellenza maschile. Sarà coadiuvata dai giudici di linea Matteo Giacomini Zaniol (Treviso) e Nicola Franzoi (Venezia).

 


Page 4 of 648

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito