News


SORTEGGI CHAMPIONS E CHALLENGE CUP: ZEBRE CONTRO GHIRALDINI, TREVISO SFIDA CITTADINI PDF Stampa E-mail
Campionati
Mercoledì 29 Giugno 2016 15:46

 

champions cupRoma - Si sono svolti a Neuchatel, in Svizzera, i sorteggi per la Champions Cup e la Challenge Cup per la stagione 2016/17, le due competizioni europee a cui prenderanno parte le Zebre e la Benetton Treviso.

Nella Champions Cup le Zebre (partecipante come miglior italiana piazzata nella precedente stagione di Guinness Pro 12), inserite nella Pool 2, sfideranno gli irlandesi del Connacht (campioni in carica del Pro12), i London Wasps – match che metterà il tallonatore Carlo Festuccia subito di fronte alla sua ex squadra – e i francesi del Tolosa, neo squadra del tallonatore Azzurro Leonardo Ghiraldini.

Leggi tutto...
 
FINALI FEMMINILI. COPPA ITALIA A 7 E INTERREGIONALE UNDER 16 PDF Stampa E-mail
Campionati
Domenica 05 Giugno 2016 17:43

FOTO FEMMINILELa Artena Redblu Rugby e la Rugby Cogoleto sono le formazioni che dopo due giorni di gare giocate sui campi del “San Michele” di Calvisano, si sono aggiudicate rispettivamente la Coppa Italia Femminile a 7 Seniores e il Campionato Interregionale Under 16.

Nella finale della Coppa Italia a 7 Seniores le ragazze laziali dell’Artena Rugby Redblu hanno superato il Rugby Calvisano con il punteggio di 21-7, mentre nella finale valide per il campionato Interregionale Categoria Under 16 il Rugby Cogoleto si è imposto nettamente sul Rugby Rivoli per 47-7.

Leggi tutto...
 
SERIE A FEMMINILE, IL VALSUGANA PADOVA E' CAMPIONE D'ITALIA 2015/16. BATTUTO 6-0 IL RUGBY MONZA PDF Stampa E-mail
Campionati
Sabato 04 Giugno 2016 21:07

 

valsugana festeggiaCalvisano (Brescia) – Il Valsugana Padova batte il Rugby Monza con il risultato di 6-0 e si aggiudica per il secondo anno consecutivo lo Scudetto vincendo l'edizione numero 25 del Campionato di Serie A Femminile.

Sotto una pioggia battente e una bella cornice di pubblico con circa 2000 spettatori presenti al Peroni Stadium, il Valsugana Padova cerca di fare la partita nei primi 15 minuti andando vicino alla meta con Ruzza che viene stoppata a 5 metri dalla linea di fondo. Le brianzole reagiscono e vanno ad un passo dal vantaggio con Rachele Dell'Oca che non sfrutta lo spazio sul lato destro difensivo lasciato scoperto dal Valsugana.

Leggi tutto...
 


Pagina 1 di 572

facebook bar2 Facebook Twitter Google plus YouTube Sound Cloud Rss Feed Dailymotion


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito