Italia 7s Femminile
EUROPEO SEVEN FEMMINILE U18: LE DODICI AZZURRE CONVOCATE PER LIEGI PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Martedì 01 Settembre 2015 13:13

digiandomenicoRoma – Il Ct Andrea Di Giandomenico ha reso noti i nomi delle dodici atlete che il 12 e 13 settembre parteciperanno a Liegi (Belgio) al 7s Women Grand Prix Series U18, competizione organizzata dalla Rugby Europe, la seconda dopo quella dello scorso anno ad Enkoping (Svezia).

Lo scorso fine settimana si è tenuto a Parma il raduno preparatorio che ha coinvolto ventisei giocatrici: “Lo stage ha fornito buoni risultati sia in campo che fuori” – il bilancio di Maria Cristina Tonna, responsabile FIR del settore femminile – “Le ragazze non si sono mai risparmiate nonostante l'intensità del lavoro. Dodici di loro andranno in Belgio dove le aspetta una competizione di alto livello: già lo scorso anno abbiamo avuto modo di verificare quanto il livello juniores del rugby femminile sia cresciuto. Di sicuro non andiamo a Liegi per fare le comparse."

Leggi tutto...
 
ITALIA SEVEN FEMMINILE U18, LE CONVOCATE AZZURRE PER IL RADUNO DI PARMA PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Mercoledì 19 Agosto 2015 10:34

fir logorugbysevensRoma- Andrea Di Giandomenico, responsabile tecnico della Nazionale Femminile Seven Under 18, ha convocato 26 atlete per il raduno di Parma in programma dal 28 al 30 agosto. Sarà un’occasione importante per valutare le atlete in vista del Womens Under 18 7s Championship, in programma il 12 e il 13 settembre, giunto alla seconda edizione.

Maria Cristina Tonna, coordinatrice dell’attività rugbistica femminile in Italia, ha evidenziato l’importanza della manifestazione: Questo è il secondo anno che si disputa il Torneo, per noi è una grande opportunità per anticipare l'ingresso delle nostre atlete nelle competizioni internazionali. A livello internazionale stiamo facendo delle valutazioni sulla possibilità di programmare delle attività juniores che abbiano un calendario fisso, credo che nel giro dei prossimi due anni ci potranno essere delle importanti novità. E'chiaro che avere delle esperienze internazionali juniores darà maggiore sicurezza alle ragazze nell'affrontare l'esordio nelle squadre nazionali seniores.


Dopo questo Torneo –continua Maria Cristina Tonna- per le atlete del 1997 si potrebbero aprire le porte della Nazionale Maggiore, dunque ci aspettiamo un livello di competizione molto alto".

Queste le atlete convocate da Andrea Di Giandomenico:

Elisabetta ALLARIA (Rugby Monza 1949)

Giorgia BATTISTINI (Rugby Cogoleto)

Irene BERGNUCCHINI (Rugby Mantova)

Giuditta BRANCONI (Amatori Rugby Teramo)

Beatrice CAPOMAGGI (Rugby Città di Frascati)

Sara CAVINATO (Valsugana Padova)

Giulia CIVERA (Rugby Liceo Monti)

Bianca Maria COLTELLINI (Cus Milano)

Morena COSTANTINI (Villorba Rugby)

Laura DE ANGELIS (Rugby Città di Frascati)

Rebecca FAMI (Polisportiva Gli Allupins)

Chiara FRIZZI (Polisportiva Gli Allupins)

Alessia GIULIANI (Rugby Monza 1949)

Rebecca GIULIANI (Rugby Bologna 1928)

Marina GUELI (Ragusa Rugby)

Laura LAMBERTI (Rugby Forli 1979)

Alessia LEGGIO (Ragusa Rugby)

Giorgia MARCOLINI (Rugby Cogoleto)

Aurora PIETRINI (Asd Rugby Lanuvio)

Anabelle PIRAS (Cus Savona)

Giorgia PRATELLI (Benetton Treviso)

Alice SALERIO (Rugby Monza 1949)

Elena SERILLI (Umbria Ragazze Rugby)

Giulia SILVESTRI (Sitam Riviera del Brenta)

Michela TRINCA (Rugby città di Frascati)

Ludovica VIGNOLI (Dragons Rugby Castel San Pietro)

 
RUGBY SEVEN, SI FERMA A LISBONA IL SOGNO OLIMPICO AZZURRO PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Domenica 19 Luglio 2015 18:16

 

fir logorugbysevensLisbona- Il sogno Olimpico del Rugby Seven Italiano è rimandato a Tokyo. La spedizione azzurra all'Olympic Repechage Tournament di Lisbona, torneo che metteva a disposizione tre posti per il World Repechage (torneo mondiale che mette in palio l'ultimo posto per le Olimpiadi in Brasile), si è conclusa con un quinto posto per l'Italseven Femminile e un nono posto per l'Italseven Maschile.

La squadra allenata da Marco De Rossi, dopo il secondo posto nel girone, è stata battuta nei quarti di finale del torneo dalle padrone di casa del Portogallo, in rimonta, per 7-5 in una partita molto tirata e combattuta. Le azzurre, che dopo la sconfitta contro le lusitane sono state inserite nella lotta al Plate, hanno battuto prima la Germania 36-5 e in seguito il Belgio 26-0, conquistando il quinto posto nel torneo.

La squadra di Andy Vilk, invece, dopo essere arrivata quarta nel girone, ha conquistato il Bowl (il nono posto nel torneo), battendo la Lettonia 12-5 e con una gran rimonta l'Ucraina 19-12.

Questi i risultati di giornata:

Italseven Femminile

Portogallo-Italia 7-5

Italia-Germania 36-5

Italia-Belgio 26-0

Italseven Maschile

Italia-Lettonia 12-5

Italia-Ucraina 19-12

 

 


Pagina 1 di 20

facebook bar2 Facebook Twitter Google plus YouTube Sound Cloud Rss Feed Dailymotion

  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR

biglietti_hospitality_2

keep_rugby_clean
 

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito