Italia U 18


ITALIA U18, BATTUTO 26-24 L'URUGUAY U20 NELLA SECONDA GIORNATA DEL 4 NAZIONI U18 PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Giovedì 23 Luglio 2015 09:37

4 NazioniCordoba- L'Italia Under 18 vince nuovamente al 4 Nazioni Under 18. Dopo la vittoria all'esordio contro i padroni di casa del Cordoba Under 19, gli Azzurrini hanno battuto 26-24 l'Uruguay Under 20 nella seconda giornata del torneo, dimostrando grande caparbietà e una buona manovra di gioco nonostante i due anni di differenza con gli avversari.

La partita si mette subito in discesa per la squadra di Dolcetto grazie alle mete di Testa, Bianchi e Romano nei primi 21 minuti di gioco che portano gli Azzurrini sul parziale di 19-0. I sudamericani reagiscono prima sul finale del primo tempo e, nella ripresa, riescono ad agguantare il risultato al 22° minuto. L'Italia spinge nuovamente sull'acceleratore e trova la meta del definitivo sorpasso al minuto 26 con Manni. Biondelli completa l'opera con la trasformazione. Il finale di gara è palpitante e al 35' l'Uruguay va in meta mancando però la trasformazione che sarebbe valsa il pareggio.

Al termine della partita Lamaro, capitano degli Azzurrini, ha così commentato la vittoria: “Siamo felici per la vittoria, ma ci spiace non aver concluso al meglio la partita. Abbiamo iniziato fortissimo con tre mete, ma siamo calati tanto nel secondo tempo. Miglioreremo su questo aspetto. Alla fine abbiamo avuto anche la fortuna dalla nostra parte. Adesso ci impegneremo maggiormente in allenamento provando a vincere la terza partita che è praticamente una finale”.

Nella terza ed ultima partita del torneo l'Italia Under 18 affronterà sabato 25 luglio i Pumitas.

Cordoba, mercoledì 22 luglio

4 Nazioni Under 18, II giorna

Italia U18 v Uruguay U20 26-24

Marcatori azzurri: p.t. 3' Testa m. Rizzi tr. (7-0); 10' Bianchi m. (12-0); 21' Romano m. Rizzi tr. (19-0); s.t. 26' Manni m. Biondelli tr. (26-19)

Italia U18: Beltrame (15' s.t. Biondelli); Arcadipane, De Masi, Quintieri (24' s.t. Chibalie), Pavan (16' s.t. Abanga); Rizzi, Gubana; Bianchi (8 s.t. Casilio), Lamaro, Gigliodoro; Mantovani (35' p.t. Iachizzi), Cannone (12' s.t. Manni); Forzin (35' p.t. Mancini), Testa (6' s.t. Luccardi), Romano (6' s.t. Fischetti).

all.Dolcetto

Uruguay U20: Freitas; Fitipaldo, Wiliamson, Olaso, Mari; Etcheverry, Ingarte; Diana, Adler, Silva; Surraco, Guillanon; Cabrera, Chamyan, Coll.

Cartellini: 34' p.t. Cartellino giallo a Mari (Uruguay U20); 8' s.t. cartellino giallo a Iachizzi (Italia U18)

 

 
ITALIA U18, LA FORMAZIONE CHE AFFRONTERA' L'URUGUAY U20 NELLA SECONDA GIORNATA DEL 4 NAZIONI PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Martedì 21 Luglio 2015 16:07

Italia Under 18Cordoba- Mattia Dolcetto, responsabile tecnico della Nazionale Italiana Under 18, ha ufficializzato la formazione che affronterà l'Uruguay Under 20 alle ore 19 locali (24 in Italia) nella seconda giornata del 4 Nazioni Under 18.

Dopo la bella vittoria all'esordio per 36-24 contro i padroni di casa del Cordoba Under 19, gli azzurri sono chiamati ad un'altra prova sicuramente impegnativa sul piano fisico, vista la differenza di età con gli avversari.

 

Questa la formazione annunciata:

15 Filippo BELTRAME (Cus Padova)

14 Giuseppe ARCADIPANE (Cus Catania)

13 Andrea DE MASI (Benetton Treviso)

12 Leonardo QUINTIERI (Pro Recco Rugby)

11 Federico PAVAN (Petrarca Padova)

10 Antonio RIZZI (Marchiol Mogliano)

9 Federico GUBANA (Benetton Treviso)

8 Jacopo BIANCHI (Firenze Rugby)

7 Michele LAMARO (Us Primavera Rugby) (cap)

6 Riccardo GIGLIODORO (Marchiol Mogliano)

5 Michele MANTOVANI (Femi CZ Rovigo)

4 Niccolò CANNONE (Florentia Rugby)

3 Niccolò FORZIN (Accademia Rovigo)

2 Giuliano TESTA (Rugby Napoli Afragola)

1 Guido ROMANO (L'Aquila Rugby)

A disposizione

16 Danilo FISCHETTI (Unione Rugby Capitolina)

17 Matteo LUCCARDI (Rugby Colorno)

18 Michele MANCINI PARRI (Firenze Rugby)

19 Francis Oscar TOWNSEND (Unione Rugby Capitolina)

20 Edoardo IACHIZZI (Unione Rugby Capitolina)

21 Lodovico MANNI (Rugby Casale)

22 Nicolo' CASILIO (L'Aquila Rugby)

23 Michelangelo BIONDELLI (Femi CZ Rovigo)

24 Yann CHIBALIE (Biarritz Olympique)

25 Yannick ABANGA (Arlequins Perpignanais)

 

 
ITALIA U18, BATTUTO 36-24 IL CORDOBA U19 NELLA PRIMA GIORNATA DEL 4 NAZIONI U18 PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Domenica 19 Luglio 2015 23:02

 

4 NazioniCordoba- Comincia nel migliore dei modi l'avventura dell'Italia Under 18 al 4 Nazioni Under 18. La formazione allenata da Mattia Dolcetto ha battuto 36-24 il Cordoba Under 19 in una partita che ha visto gli azzurri comandare il gioco per gran parte del match.

I padroni di casa, soprattutto nei primi minuti di gioco, hanno dato filo da torcere agli ospiti sbloccando prima il match con un calcio piazzato al 9' e poi ribaltando il risultato, dopo la meta di Abanga, a loro favore portandosi sul 10-7 al 19'. Gli azzurri, nonostante il leggero divario nella differenza di età con il Cordoba, reagiscono prontamente con due mete di Luccardi intervallate da quella di Iachizzi, cambiando drasticamente l'andamento del match in proprio favore.

Nella ripresa Pavan e Townsend, con una meta a testa, mettono il punto esclamativo sul risultato. La formazione di Ortega De La Vega solo nel finale riesce a rendere meno duro il passivo con gli azzurri, senza però mai mettere in discussione un match che la squadra di Dolcetto aveva già ipotecato a 20 minuti dalla fine.

 

Leggi tutto...
 


Pagina 10 di 57

facebook bar2 Facebook Twitter Google plus YouTube Sound Cloud Rss Feed Dailymotion

  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR

ticketing2017

banner-hospitality

Banner Sito Federugby

keep_rugby_clean
 

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito