Italia U 20


ITALIA U20, I CONVOCATI DI TRONCON PER IL WORLD RUGBY U20 CHAMPIONSHIP DI MANCHESTER PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Mercoledì 18 Maggio 2016 17:56

 

italia u20 ManchesterRoma – Alessandro Troncon, responsabile tecnico della Nazionale Italiana Under 20, ha convocato ventotto giocatori per il World Rugby Under 20 Championship 2016, in calendario a Manchester (Inghilterra) dal 3 al 26 giugno 2016.

Gli Azzurrini si ritroveranno all’Hotel Parma e Congressi di Parma lunedì 30 maggio e partiranno per l’Inghilterra il 3 giugno. L’Italia, inserita nella Pool B, esordir al Mondiale di categoria il 7 giugno al “Manchester City Academy Stadium” contro i padroni di casa alle 19.45 (20.45 italiane). Il secondo match, contro l’Australia, è in calendario sabato 11 giugno alle 13.30 (14.30 italiane) all’”AJ Bell Stadium” di Salford. Per il terzo ed ultimo match del girone, in programma mercoledì 15 giugno alle 15.15 (16.15 italiane) gli Azzurrini faranno ritorno al “Manchester City Academy Stadium” per affrontare la Scozia.

Leggi tutto...
 
NAZIONALE U20, 30 AZZURRINI VERSO IL WORLD RUGBY U20 CHAMPIONSHIP PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Venerdì 29 Aprile 2016 11:56

 

fotosportit 43849 prRoma – Alessandro Troncon, responsabile tecnico della Nazionale Italiana U20, ha convocato trenta giocatori dall’8 all’11 maggio a Montichiari (BS) per prendere parte al raduno di preparazione al World Rugby U20 Championship del prossimo giugno a Manchester, in Inghilterra.

In avvicinamento alla rassegna iridata di categoria la rosa dell’Italia U20 sarà ridotta a ventotto giocatori che si ritroveranno a Parma dal 30 maggio al 3 giugno prima di volare al di  là della Manica, dove il 7 giugno debutteranno contro l’Inghilterra, padrona di casa e vice-campione del mondo.

L’11 giugno, nella seconda sfida della Pool B, gli Azzurrini affronteranno l’Australia per poi chiudere la prima fase il 15 giugno contro gli scozzesi.

Leggi tutto...
 
6 NAZIONI U20, A COLWYN BAY IL GALLES BATTE 35-6 L'ITALIA PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Venerdì 18 Marzo 2016 23:06

 

PettinelliColwyn Bay (Galles) – Nonostante un buon primo tempo l’Italia Under 20 cade 35-6 al Parc Eirias di Colwyn Bay contro il Galles che, nell’ultima giornata del 6 Nazioni Under 20, conquista il Grande Slam grazie a cinque vittorie in altrettante partite.

Il XV di Troncon inizia all’attacco il match e in due occasioni nei primi 5 minuti va vicino alla linea di meta e con Minozzi tenta il drop per sbloccare il risultato, senza successo. I padroni di casa si difendono a oltranza per oltre dieci minuti stoppando le offensive azzurre. L’Italia continua a pressare gli avversari chiudendoli nella propria metà campo fino al 21’, quando i gallesi conquistano un calcio piazzato alla prima offensiva che Jones realizza sbloccando il risultato. Gli Azzurrini non si demoralizzano e tornano all’attacco conquistando un calcio piazzato da circa 25 metri che Minozzi realizza centrando il pareggio. L’Italia nella prima mezz’ora prevale anche nella mischia e vede ricompensati i propri sforzi al 29’ conquistando il sorpasso con un altro piazzato che Minozzi realizza senza problemi. I padroni di casa soffrono molto in mezzo al campo e stentano a trovare varchi, ma al 40’ da 37 metri Jones trova il piazzato che vale il momentaneo 6-6.

Ad inizio ripresa il Galles spinge sull’acceleratore e grazie alla spinta della mischia conquista un piazzato da poco meno di 20 metri che il numero 10 dei Dragoni realizza senza problemi. L’Italia si difende bene, ma Keddie al 53’ trova il varco giusto in una mischia a pochi metri dalla linea di fondo centrando la prima meta del match. Piove sul bagnato per gli Azzurrini che restano in inferiorità numerica al 58’ a causa di un giallo rimediato da Rimpelli e, un minuto più tardi, subiscono la meta di Evans che Jones, infallibile sui piazzati, trasforma per il 23-6 al 60’. L’Italia soffre l’uomo in più degli avversari ma riesce ad evitare la terza meta gallese con una difesa compatta che porta il Galles a commettere un in avanti che fa svanire l’occasione. Con la superiorità numerica i padroni di casa trovano varchi sull’esterno e vanno in meta con Thomas, chiudendo virtualmente il match al 67’. Nel finale Keddie riesce ad andare nuovamente in meta fissando il risultato sul 35-6.

Colwyn Bay (Galles), Parc Eirias – 18 marzo 2016

V giornata 6 Nazioni U20

Galles U20 v Italia U20 35-6 (6-6)

Marcatori: p.t. 21’ c.p. Jones (3-0); 26’ c.p. Minozzi (3-3); 29’ c.p. Minozzi (3-6); 40’ c.p. Jones (6-6); s.t. 46’ c.p. Jones (9-6); 53’ m. Keddie tr. Jones (16-6); 59’ m. Evans tr. Jones (23-6); 67’ m. Thomas tr. Jones (30-6); 81’ m. Keddie (35-6)

Galles U20: Williams (74’ Gage); Thomas, Millard, Watkin (72’ McBryde), Giles; Jones, Morgan-Williams (64’ Smith); Keddie, Evans (66’ Sieinawski), Phillips (cap); Beard, Lewis-Hughes (73’ Morgan); Lewis (64’-66’- 71’ Brown), Hughes (64’-66’- 73’ Phillips), Domachowski (64’ Fawcett)

all. Strange

Italia U20: Sperandio (62’-72' Borean); Bruno, Dal Zilio, Zanon M. (74’ Angelini), Masato (47’ Mantelli); Minozzi, Trussardi; Pettinelli, Ciotoli (76’ De Marco), Masselli; Ortis, Krumov (54’ Mantegazza); Riccioni (cap) (74’ Zilocchi), Manfredi (74’ Broglia), Rimpelli

a disposizione non entrati: Lucchin

all. Troncon

arb. F. Murphy (IRFU)

Cartellini:  58’ giallo a Rimpelli (Italia U20)

Calciatori: Jones 6/7 (Galles U20), Minozzi 2/2 (Italia U20)

Note: campo non in ottime condizioni. Serata ventosa. Circa 4.000 spettatori

 

 
ITALIA U20, IL XV DI TRONCON PER IL MATCH CONTRO IL GALLES. DIRETTA SU RAI SPORT 1 PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Giovedì 17 Marzo 2016 13:05

italia u20 gallesColwyn Bay (Galles) – Alessandro Troncon, responsabile tecnico della Nazionale Italiana Under 20, ha ufficializzato la formazione che domani alle 19.05 locali (20.05 italiane) affronterà al “Parc Eirias” di Colwyn Bay i pari età del Galles nella quinta ed ultima giornata del 6 Nazioni Under 20.

Nel XV iniziale ci sono due nuovi innesti rispetto alla formazione schierata contro l'Irlanda, ma le pedine mosse nello scacchiere sono cinque: Sperandio viene spostato nel ruolo di estremo con Minozzi che passa a mediano di apertura e l'inserimento di Masato dal primo minuto nel ruolo di ala. In terza linea Pettinelli vestirà la maglia numero 8 con Masselli in campo dall'inizio. Il match sarà trasmesso in diretta su Rai Sport 1 alle 20.05 italiane.

 

Questa la formazione scelta da Alessandro Troncon:

15 Luca SPERANDIO (Marchiol Mogliano)

14 Pierre BRUNO (Marchiol Mogliano)

13 Roberto DAL ZILIO (Rugby Paese)*

12 Marco ZANON (Marchiol Mogliano)*

11 Lorenzo MASATO (Marchiol Mogliano)*

10 Matteo MINOZZI (Rugby Calvisano)*

9 Vincenzo Charly Ernest TRUSSARDI (Clermont)

8 Giovanni PETTINELLI (Accademia Nazionale Ivan Francescato)*

7 Davide CIOTOLI (L'Aquila Rugby Club)*

6 Lorenzo Robin MASSELLI (Accademia Nazionale Ivan Francescato)*

5 Samuele ORTIS (Rugby Lyons)*

4 Leonard KRUMOV (Rugby Viadana 1970)*

3 Marco RICCIONI (Rugby Calvisano) – capitano

2 Marco MANFREDI (Lafert San Donà)

1 Daniele RIMPELLI (Rugby Reggio)*

a disposizione

16 Nicolò BROGLIA (US Firenze Rugby 1931)*

17 Damiano BOREAN (Lafert San Donà)

18 Giosuè ZILOCCHI (Elephant Rugby)*

19 Vittorio Alberto MANTEGAZZA (Unione Rugby Capitolina)

20 Michael DE MARCO (Accademia Nazionale Ivan Francescato)*

21 Giovanni LUCCHIN (Femi-CZ Rovigo)*

22 Marcello ANGELINI (L'Aquila Rugby Club)*

23 Leonardo MANTELLI (Femi-CZ Rovigo)*

*è/è stato membro dell'Accademia Nazionale Ivan Francescato

 

Colwyn Bay (Galles), Parc Eirias – diretta Rai Sport 1 20.05 italiane

V giornata 6 Nazioni U20

Galles U20 v Italia U20

Galles U20: Williams; Thomas, Millard, Watkin, Giles; Jones, Morgan-Williams; Keddie, Evans, Phillips (cap); Beard, Lewis-Hughes; Lewis, Hughes, Domachowski

a disposizione: Phillips, Fawcett, Brown, Morgan, Sieniawski, Smith, McBryde, Gage

all. Strange

Italia U20: Sperandio; Bruno, Dal Zilio, Zanon M., Masato; Minozzi, Trussardi; Pettinelli, Ciotoli, Masselli; Ortis, Krumov; Riccioni (cap), Manfredi, Rimpelli

a disposizione: Broglia, Borean, Zilocchi, Mantegazza, De Marco, Lucchin, Angelini, Mantelli

all. Troncon

arb. F. Murphy (IRFU)

 


Pagina 1 di 105

facebook bar2 Facebook Twitter Google plus YouTube Sound Cloud Rss Feed Dailymotion

  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR

ticketing2017

banner-hospitality

fir-app-eccellenza

keep_rugby_clean
 

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito