Italia Femminile
NON RIESCE LA RIMONTA ALL'ITALDONNE: A LONDRA L'INGHILTERRA VINCE 29-15 PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Sabato 25 Febbraio 2017 17:49

inghilterra italdonneLondra (Inghilterra) – Non riesce la rimonta all’Italdonne nel terzo turno del Women Six Nations. Al Twickenham Stoop dove l’Inghilterra vince 29-15 nonostante un gran secondo tempo della squadra di Andrea Di Giandomenico.

Inizio intraprendente per le Azzurre che sbloccano il risultato al 4’ grazie ad una bella azione corale con Beatrice Rigoni che pesca sull’ala la Stefan che va in meta nell’angolo d’attacco mancino. Sillari sbaglia la trasformazione e al 5’ il parziale è di 0-5. L’Italia tiene bene il campo ma le padroni di casa si tuffano in attacco alla ricerca del pareggio che arriva al 14’ con la meta di Wilson bissata tre minuti più tardi da Wilson-Hardy che vale il sorpasso. Le Azzurre si difendono bene, ma il giallo rimediato da Pillotti al 25’ viene sfruttato al meglio dal XV di Middleton che va due volte in meta con Fleetwood chiudendo la prima frazione di gioco sul 24-5.

Leggi tutto...
 
6 NAZIONI FEMMINILE, LA FORMAZIONE INGLESE CHE AFFRONTERA' L'ITALDONNE PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Venerdì 24 Febbraio 2017 13:48

fotosportit 33029 prSimon Middleton ha annunciato 8 cambi per la Nazionale Femminile inglese che affronterà,  sabato 25 febbraio sul campo del Twickenham Stoop, l’Italdonne di Di Giandomenico.

Il ct ha dichiarato: “Stiamo lavorando per migliorarci continuamente attraverso la competizione e questo è il nostro obiettivo”.

“Sabato, le giocatrici  che hanno lavorato duro questa settimana, avranno modo di mostrare quello che possono offrire sul campo. Noi rispettiamo l’Italia come avversario e questo si riflette sulla preparazione che stiamo facendo per il match”.

Il capitano Sarah Hunter, con la partita di sabato, raggiungerà numero 88 caps, conquistando così la quarta posizione nella lista delle presenze della Nazionale femminile inglese di rugby. In questo stesso match Tamara Taylor  raggiungerà la presenza numero 101 con la maglia inglese”.

Questa la formazione inglese in campo contro l’Italia


15 Sarah McKenna (Saracens, 10 caps)
14 Amy Wilson Hardy (Bristol, 5 caps)
13 Emily Scarratt (Lichfield, 63 caps)
12 Rachael Burford (Aylesford Bulls, 62 caps)
11 Kay Wilson (Richmond, 39 caps)
10 Emily Scott (Saracens, 18 caps)
9 La Toya Mason (Darlington Mowden Park Sharks, 61 caps)

1 Justine Lucas (Lichfield, 16 caps)
2 Vicky Fleetwood (Saracens, 56 caps)
3 Laura Keates (Worcester Valkyries, 58 caps)
4 Harriet Millar-Mills (Lichfield, 40 caps)
5 Tamara Taylor (Darlington Mowden Park Sharks, 100 caps)
6 Alex Matthews (Richmond, 26 caps)
7 Marlie Packer (Bristol, 42 caps)
8 Sarah Hunter (Bristol, 87 caps) (c)


a disposizione


16 Amy Cokayne (Lichfield, 22 caps)
17 Rochelle Clark (Worcester Valkyries, 119 caps)
18 Sarah Bern (Bristol, 6 caps)
19 Poppy Cleall (Bristol, 9 caps)
20 Izzy Noel-Smith (Bristol, 26 caps)
21 Natasha Hunt (Lichfield, 35 caps)
22 Katy Mclean (Darlington Mowden Park Sharks, 82 caps)
23 Amber Reed (Bristol, 34 caps)

 
6 NAZIONI FEMMINILE: RECORD DI AUDIENCE TV PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Venerdì 24 Febbraio 2017 11:58

 

logo 6nfemm17Dublino - La trasmissione televisiva ed in streaming del Torneo Femminile delle 6 Nazioni ha già fatto registrare numeri record: sono stati oltre 2 milioni e 200 mila spettatori ad assistere alle sei partite del primi due turni di gara, trasmesse in cento Paesi.

A questi numeri si aggiungono quelli derivanti dalla messa in onda degli highlights su BBC (Gran Bretagna) ed RTE (Irlanda) che nelle primi due week end del torneo hanno prodotto 900,000 spettatori.

Il 6 Nazioni Femminile vanta un numero consistente di canali digitali che registrano anch’essi numeri record di visitatori sia sul web che sui social (Facebook, Twitter e Instagram)

John Feehan, Chief Executive del 6 Nations Rugby ha dichiarato: "Siamo molto soddisfatti del livello di interesse suscitato dal Torneo Femminile. Questo è un entusiasmante inizio di campionato e ci aspettiamo che questa enorme crescita si protragga ben oltre la fine del Torneo.  È la prima volta nella storia del 6 Nazioni Femminile che tutte le quindici partite vengano prodotte e trasmesse in diretta TV e con uno standard televisivo qualitativamente alto".

 

 
ITALDONNE: LA FORMAZIONE AZZURRA CHE SABATO AFFRONTERA’ L’INGHILTERRA PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Giovedì 23 Febbraio 2017 11:41

ing itafemmMilano - Il CT Andrea Di Giandomenico al termine dell’ultimo allenamento previsto in Italia, ha annunciato la formazione azzurra che sabato prossimo, 25 febbraio (ore 13.00 locali, le 14.00 in Italia, differita Eurosport 2 ore 20.00) affronterà al Twickenham Stoop Stadium l’Inghilterra.

La formazione inglese, reduce dalle vittorie sulla Francia (26-13) e sul Galles (63-0), occupa attualmente  con 9 punti la seconda posizione della classifica subito dopo l’Irlanda che nei primi due turni di gara ha conquistato anche i punti di bonus.

L’Italia ha concluso a Milano la preparazione del match; domani, alle 9.30 allo Stoop, effettuerà il consueto Captain’s Run, aperto ad operatori e fotografi negli ultimi 15 minuti.

Nella formazione annunciata da Di Giandomenico sono tre i cambi rispetto al XV sceso in campo fin dal primo minuto a L’Aquila contro l’Irlanda: Marta Ferrari scenderà in campo titolare al posto di Elisa Cucchiella che rimane a disposizione fra le giocatrici della panchina; Elisa Pillotti subentra in formazione per Flavia Severin, rimasta a casa a seguito di un riacutizzarsi di un problema alla spalla; Paola Zangirolami entrerà in campo con la maglia n.12 in sostituzione dell’infortunata Maria Grazia Cioffi.

Leggi tutto...
 


Pagina 1 di 69

facebook bar2 Facebook Twitter Google plus YouTube Sound Cloud Rss Feed Dailymotion

  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR

ticketing2017

banner-hospitality

Banner Sito Federugby

keep_rugby_clean
 

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito