Italia Femminile
COACH DI GIANDOMENICO TERMINA LA VISITA IN CAMPANIA PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Giovedì 07 Dicembre 2017 15:26

Il CT Azzurro: “Che entusiasmo, felice per il movimento”

allenamento CT Italia Andrea Di Giandomenico a napoli 7-12-17 - PH VINCENZO CHIRICHELLANapoli – Oltre quaranta ragazze e circa una decina di tecnici in campo, un parterre di allenatori e dirigenti provenienti da tutta la regione assiepati in tribuna e poco meno di due ore intense di allenamento ricche di positivi spunti tecnici: questi gli ingredienti della serata di ieri, mercoledì 6 dicembre, in cui il Commissario Tecnico della Nazionale Italiana Femminile Andrea Di Giandomenico ha diretto sul campo del Villaggio del Rugby la sessione tecnica congiunta tra le ragazze dell’Amatori Torre del Greco e dell’Old Napoli.

Leggi tutto...
 
IL CT DELLA NAZIONALE FEMMINILE MERCOLEDÌ A NAPOLI PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Lunedì 04 Dicembre 2017 11:25

 

Coach Di Giandomenico guiderà un allenamento congiunto 

Italy DI GIANDOMENICO Andrea

Napoli – Il Commissario Tecnico della Nazionale Italiana Femminile Andrea Di Giandomenico, dirigerà un allenamento congiunto tra le formazioni dell’Amatori Torre del Greco e dell’Old Napoli presso il Villaggio del Rugby mercoledì 6 dicembre alle ore 20.

Le atlete dei due club che partecipano al campionato di Serie A Femminile, per l’occasione a ranghi misti, avranno l’onore di essere guidate per una sera dall’allenatore che da pochi mesi ha concluso l’avventura mondiale in Irlanda con le Azzurre. Una visita che da un lato testimonia il sempre maggior interesse verso il movimento rugbistico femminile campano, dall’altro mira a testare lo stato di salute delle ragazze appartenenti alle due compagini in vista del Sei Nazioni di categoria ormai alle porte.

 

Leggi tutto...
 
ITALDONNE: UFFICIALIZZATO IL CALENDARIO DEL 6 NAZIONI FEMMINILE 2018 PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Martedì 28 Novembre 2017 14:09

 

italia femminileRoma- Il comitato organizzatore del 6 Nazioni ha ufficializzato il calendario dell'edizione del 6 Nazioni femminile 2018.

Dopo l’entrata nella Top Ten mondiale nell’ultima Rugby World Cup le Azzurre guidate da coach Di Giandomenico tornano in campo nel torneo più prestigioso del panorama femminile europeo.

Due le partite in casa programmate in Italia nell’edizione 2018 del torneo: nel turno inaugurale domenica 4 febbraio allo stadio “Mirabello” di Reggio Emilia le azzurre sfideranno le campionesse in carica dell’Inghilterra. Nell’ultima giornata del 18 marzo lo stadio “Plebiscito” di Padova ospiterà invece il match interno contro la Scozia.

Esordio assoluto nella prima partita dell’Italdonne al “Mirabello” di Reggio Emilia, mentre il Plebiscito tornerà ad ospitare nuovamente la Nazionale Femminile dopo la vittoria italiana nel 6 Nazioni 2005 contro il Galles.

Leggi tutto...
 
ITALDONNE, A BIELLA LA FRANCIA SI IMPONE 41-21 NEL FINALE PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Domenica 19 Novembre 2017 17:41

 

barattin franciaBiella – Va alla Francia il test match contro l’Italdonne a Biella. Le Azzurre,  che fino al 65’ conducevano il match sul 21-20, solo nel finale hanno subito il sorpasso decisivo dalle avversarie, terze nella scorsa Women’s Rugby World Cup, che si sono imposte 41-21.

Nelle battute iniziali sblocca il risultato la Francia con la meta di Torres Duxans abile a incunearsi tra le maglie bianche dell’Italia sul lato mancino d’attacco e ad andare in meta. La trasformazione di Bourdon porta le transalpine sul 7-0. La reazione azzurra non si fa attendere e, sul tema della continuità con la Women’s Rugby World Cup, al 13’ capitan Barattin si mette in proprio e, dopo aver raccolto l’ovale da Elisa Giordano, sfrutta la propria velocità per involarsi tra i pali avversari. Beatrice Rigoni pareggia i conti con la trasformazione. L’atteggiamento delle Azzurre mette in seria difficoltà la Francia che subisce il sorpasso dell’Italdonne con un’altra azione personale questa volta ad opera di Manuela Furlan che supera due avversarie e ribalta il passivo iniziale. Le ospiti non restano a guardare e con un calcio piazzato di Bourdon prima e con una meta di Bannet, arrivata dopo uno sprint di circa 50 metri, chiudono la prima frazione in vantaggio sul 15-14.

Leggi tutto...
 


Pagina 1 di 83

facebook bar2 Facebook Twitter Google plus YouTube Sound Cloud Rss Feed Dailymotion

  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR

banner-ticketing

banner-hospitality

Banner Sito Federugby

keep_rugby_clean
 

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito