Italia Femminile
6 NAZIONI FEMMINILE, A BOURG-EN-BRESSE LA FRANCIA BATTE 39-0 L'ITALIA PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Sabato 06 Febbraio 2016 23:21

 

Francia ItaliaFemminileBourg-En-Bresse (Francia) – Non inizia nel migliore dei modi l'avventura al 6 Nazioni Femminile dell'Italdonne. Il XV di Andre Di Giandomenico ha perso 39-0 contro le padrone di casa della Francia.

Parte subito in attacco la Francia che, dopo un paio di offensive respinte dalla difesa Azzurra, trova il vantaggio con Billes che finalizza al meglio un'azione corale portando le padrone di casa sul 5-0. L'Italia ad inizio partita soffre soprattutto sul lato sinistro difensivo, zona del campo dove arriva la seconda meta delle transalpine che sfruttano al meglio una touche a favore per allungare il divario con le avversarie grazie a Forlani. Cambia il lato, ma non la modalità di andare in meta della Francia che sfrutta un'altra touche a dieci metri dalla linea difensiva italiana per andare a segno con capitan Mignot e portarsi sul parziale di 17-0 grazie alla prima trasformazione di Abadie che aveva fallito le due precedenti.

Nella ripresa non si arresta l'incedere delle padrone di casa che continuano ad attaccare e incrementano il proprio score con una meta tecnica al 50' che viene trasformata da Abadie. L'Italia stenta a reagire e la Francia va in meta ancora con Forlani (la seconda personale) e Poublan che inchioda il risultato sul 39-0.

Andrea Di Giandomenico, allenatore della Nazionale Italiana Femminile, a fine partita ha analizzato la prestazione della sua squadra: “Non abbiamo fatto una buona prestazione. Sapevamo che l'avversario non era certamente dei più facili, ma dobbiamo memorizzare la partita di questa sera per ripartire al meglio nelle prossime uscite”.

 

Bourg-En-Bresse (Francia), Stade Marcel Verchere - sabato 6 febbraio 2016

6 Nazioni Femminile, I giornata

Francia v Italia 39-0 (17-0)

Marcatori: p.t. 4' m. Billes (5-0); m. 16' Forlani (10-0); m. 24' Mignot, tr. Abadie (17-0); 33' c.p. Abadie (2-0); s.t. 50' meta tecnica, tr. Abedie (27-0); 62' m. Forlani, tr. Abedie (34-0); 72' Poublan (39-0)

Francia: Billes (67' Bertrand); Boujard, Godiveau, Poublan, Delas; Abadie (65' Imart), Rivoalen (60'-70' Sansus); N'Diaye, Rayssac (59' Annery), Diallo; Forlani, Ferer (51' Menager); Duval (25' Carricaburu), Mignot (cap) (65' Sochat) Arricastre (65' Traore Dhia)

all. Gonzalex

Italia: Furlan; Magatti, Sillari, Rigoni, Stefan; Schiavon (56' Zangirolami), Barattin (cap); Giordano, Este (60' Pillotti), Arrighetti (67' Giacomoli); Trevisan, Locatelli; Gai (54' Cammarano), Bettoni, Cucchiella

a disposizione non entrate: Nicoletti, Ruzza, Folli

all. Di Giandomenico

arb. Cox (RFU)

Note: serata fredda. Campo in buone condizioni. Circa 4.000 spettatori

Cartellini: 68' cartellino giallo a Cucchiella (Italia)

Calciatori: Abadie 4/6 (Francia), Delas 0/1 (Francia)

 

 
ITALIA FEMMINILE: IL XV AZZURRO ANTI-FRANCIA PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Giovedì 04 Febbraio 2016 14:10

 

fotosportit 13595 prDIRETTA STREAMING FEDERUGBY.IT SABATO 6 FEBBRAIO, ORE 21.00

Roma – L’Italia Femminile ha lasciato questo pomeriggio il raduno di Settimo Torinese per raggiungere Bourge-en-Bresse dove affronterà sabato prossimo, 6 febbraio, la Francia, nel primo turno dell’edizione 2016 del Torneo Femminile delle 6 Nazioni.

Andrea Di Giandomenico, head coach dell’Italdonne, ha reso nota la formazione che scenderà in campo  al Marcel Vercher alle 21.00.

Sara Barattin, 63 presenze con la maglia dell’Italia, farà il proprio esordio nella competizione nel ruolo di Capitano, in un torneo che acquisisce una valenza ancor maggiore qualificando due squadre al Mondiale del 2017: “Quest’anno il torneo è importante per noi in chiame mondiale ma lo è anche per Galles e Scozia (Inghilterra, Irlanda e Francia sono qualificate di diritto, ndr). Sono certa che l'Italia affronterà il torneo come sempre, partita dopo partita, un passo alla volta. Partiamo con due match difficili, Francia ed Inghilterra, ma credo che sia meglio così… ci mettiamo subito alla prova. All’interno della squadra ci sono diverse ragazze giovani, alla prima esperienza a livello internazionale, è una buona partenza per creare una base per i prossimi anni. È una squadra abbastanza giovane che sicuramente riuscirà ad ottenere dei buoni risultati in futuro”.

Nell'ultimo confronto con il XV d'Oltralpe, giocato a Badia il 14 marzo scorso (6 Nazioni 2015), l'Italia aveva avuto la meglio, realizzando 17 punti contro i 12 delle francesi. 

Grazie alla collaborazione con France Television sarà possibile seguire l’esordio del XV Azzurro nel torneo in diretta streaming su Federugby.it.

La formazione dell’Italia

15 Manuela FURLAN (Benetton Rugby Treviso, 46 caps)

14 Michela SILLARI (Rugby Colorno, 25 caps)

13 Maria Grazia CIOFFI (US Rugby Benevento, 38 caps)

12 Beatrice RIGONI (Valsugana Rugby Padova, 11 caps)

11 Sofia STEFAN (Rennes, Francia, 22 caps)

10 Veronica SCHIAVON (Rugby Riviera Del Brenta, 75 caps)

9 Sara BARATTIN (Rugby Casale, 62 caps) - Capitano

8 Elisa GIORDANO (Valsugana Rugby Padova, 11 caps)

7 Michela ESTE (Benetton Rugby Treviso, 44 caps

6 Ilaria ARRIGHETI (Rennes, Francia, 16 caps)

5 Alice TREVISAN (Rugby Riviera Del Brenta, 29 caps)

4 Isabella LOCATELLI (Rugby Monza 1949, 1 cap)

3 Lucia GAI (Rugby Riviera Del Brenta, 37 caps)

2 Melissa BETTONI (Rennes, Francia, 25 caps)

1 Elisa CUCCHIELLA (Belve Neroverdi, 52 caps)

A disposizione

16 Lucia CAMMARANO (Rugby Monza 1949, 8 cap)

17 Gaia GIACOMOLLI (Rugby Colorno, 0 cap)

18 Diletta NICOLETTI (Rugby Bologna 1928, 0 cap)

19 Valentina RUZZA (Valsugana Rugby Padova, 9 caps)

20 Elisa PILLOTTI (Rugby Parabiago, 0 cap)

21 Silvia F OLLI (Valsugana Rugby Padova, 0 caps)

22 Paola ZANGIROLAMI (Valsugana Rugby Padova, 62 caps)

23 Maria MAGATTI (Rugby Monza 1949, 10 cap)

 

 
ITALDONNE IN RADUNO A SETTIMO TORINESE, SABATO C’E’ LA FRANCIA PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Mercoledì 03 Febbraio 2016 14:42

conf stampa ita scoPRESENTATA A BOLOGNA LA SFIDA ITALIA-SCOZIA, III° TURNO DEL 6 NAZIONI

E’ iniziato questo pomeriggio a Settimo Torinese (TO) il raduno della Nazionale Italiana Femminile  in vista del primo impegno nel Torneo delle 6 Nazioni 2016, in programma sabato 6 febbraio contro la Francia. Teatro della sfida lo stadio Marcel Verchere di Bouge-en-Bresse, con calcio d’inizio alle ore 21.00.

E’ stata presentata, intanto, questa mattina, presso la Sala stampa “Luca Savonuzzi“ del Comune di Bologna,  la partita Italia-Scozia, in calendario domenica 28 febbraio a Bologna, terza giornata del Torneo.

L'appuntamento, in programma alle  ore 14.30 allo stadio Pier Paolo Bonori del Centro sportivo Arcoveggio, si annuncia di grande richiamo sia per lo spettacolo sportivo, sia per le iniziative che il Comitato organizzatore, coordinato dal Rugby Bologna 1928, sta predisponendo.

L'obiettivo è quello di fare il tutto esaurito e coinvolgere non solo gli appassionati di rugby. Per far questo verrà allestito un grande villaggio dello sport, con numerosi stand, e saranno organizzati con il supporto di Ascom spettacoli a tema all'Arcoveggio prima e dopo l'incontro, e nel centro di Bologna.

Già dalla mattinata di domenica, inoltre, sui campi delle diverse Società di rugby di Bologna sono stati programmati tornei giovanili e seniores, sia maschili sia femminili, per far sì che tutto il mondo del rugby dell'Emilia-Romagna, e non solo, abbia poi la possibilità di assistere alla partita.

Leggi tutto...
 
World Rugby introduce il ranking mondiale femminile, Azzurre ottave PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Lunedì 01 Febbraio 2016 13:42

 

ranking femmWorld Rugby ha ufficializzato questa mattina il “World Rugby Woman Ranking”, classifica che tiene conto degli stessi criteri di calcolo utilizzati per le nazionali maschili e che si basa sui risultati dei match giocati dalle rappresentative femminili dal 1987 ad oggi.

L’Italia che ha debuttato sulla scena internazionale il 25 giugno 1985 a Riccione contro la Francia (0-0), si posiziona all’ottavo posto, immediatamente dopo l’Australia.

Guida la classifica la Nuova Zelanda, cui segue Francia, Inghilterra, Irlanda, Canada e Usa. 

 

 


Pagina 1 di 61

facebook bar2 Facebook Twitter Google plus YouTube Sound Cloud Rss Feed Dailymotion

  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR

ticketing2016

banner-hospitality

Banner Sito Federugby

keep_rugby_clean
 

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito