Joom!Fish config error: Default language is inactive!
 
Please check configuration, try to use first active language

Italia
Italia


TERZO TEMPO PERONI VILLAGE, LA FESTA DEL GRANDE RUGBY E' ALL'OLIMPICO PDF Print E-mail
Nazionali Azzurre
Saturday, 03 February 2018 21:40
There are no translations available.

fotosportit 55285 prRoma, 2 febbraio 2018 - Jake La Furia, sarà il primo ospite del Terzo Tempo Peroni Village 2018, che aprirà i battenti al Parco del Foro Italico di Roma domenica 4 febbraio in occasione della partita casalinga dell’Italia contro l’Inghilterra nel Torneo NatWest 6 Nazioni di Rugby. Il Villaggio aprirà dalle ore 10:00 alle ore 20:00.

Prima e dopo la partita, M2O (radio partner del Terzo Tempo Peroni Village) scalderà i tifosi presenti con la sua musica e lo special show di Pippo Lorusso, Simone Girasole, Sabrina Ganzer e la happy music di Dj Osso. Terminata la partita delle ore 16, gli appassionati di rugby potranno bere una birra e assaporare l’esclusiva performance di Jake La Furia. Salito alla ribalta con i Club Dogo all’inizio degli anni 2000, dall’ottobre del 2012 ha intrapreso la carriera da solista che lo ha portato, nel 2013, a pubblicare l’album “Musica commerciale”, poi diventato disco d'oro per aver raggiunto la soglia delle 25.000 copie vendute. E’ del 2016, invece, il secondo album “Fuori da qui”, contenente il singolo omonimo inciso in duetto con Luca Carboni. Il 2017 è un anno ricco di soddisfazioni ed esperienze per Jake che ottiene un doppio disco di platino con il singolo “El Party” ed è protagonista di diversi programmi televisivi come “Quelli Che Il Calcio”, “Carpool Karaoke”, e “Strafactor”, dove è giudice al fianco di Elio e Drusilla Foer.

Read more...
 
ITALIA v INGHILTERRA, TUTTE LE INFO-VIABILITA' PDF Print E-mail
Nazionali Azzurre
Saturday, 03 February 2018 21:21
There are no translations available.

 

mappa area olimpicoÈ stato definito il piano della viabilità in vista del debutto azzurro di Domenica 4 Febbraio quando l’Italia alle ore 16:00 sfiderà l’Inghilterra nel primo turno del NatWest 6 Nazioni 2018.

 

Data l’elevata affluenza di pubblico, si consiglia di raggiungere lo stadio Olimpico con i mezzi pubblici e di anticipare l’ingresso sugli spalti.

Read more...
 
ITALIA, PARISSE: "IL NOSTRO OBIETTIVO E' QUELLO DI ESSERE SEMPRE PIU' COMPETITIVI" PDF Print E-mail
Nazionali Azzurre
Saturday, 03 February 2018 16:16
There are no translations available.

parisse oshea allenamento

ZANNI: "EMOZIONANTE RITROVARE LA MAGLIA AZZURRA DOPO DUE ANNI"

 

Roma – Pioggia e un cielo plumbeo hanno fatto da contorno al captain’s run della Nazionale Italiana rugby allo Stadio Olimpico di Roma. Domani alle 16 gli Azzurri affronteranno l’Inghilterra nel match d’esordio al NatWest 6 Nazioni 2018 davanti a oltre 60.000 spettatori che affolleranno le tribune dell’impianto romano. La partita sarà trasmessa in diretta su DMAX, canale 52 del digitale terrestre, a partire dalle 15.15 con “Rugby Social Club” che farà da apri pista al primo match del 2018 dell’Italrugby.

CLICCA QUI PER GLI ULTIMI BIGLIETTI DI ITALIA-INGHILTERRA

“L’aspetto fisico nel nostro sport è importantissimo – ha esordito Sergio Parisse nella conferenza stampa che ha fatto seguito all’allenamento di rifinitura degli Azzurri - . Il lavoro che sta svolgendo Pete Atkinson con le due franchigie è di alto livello. A Novembre abbiamo giocato bene ma abbiamo realizzato pochi punti: sarà uno dei nostri obiettivi al 6 Nazioni quello di essere più cinici in fase offensiva. Vogliamo essere sempre più competitivi. Iniziare bene il torneo ti da sicuramente una fiducia maggiore in vista dei prossimi match”.

“Abbiamo un bel mix tra giocatori di esperienza e giovani promettenti. Ci sono ragazzi che hanno una grande personalità e che in futuro potranno esprimere al meglio il loro valore – continua il capitano azzurro -. Il compito mio, di Alessandro Zanni e di Leonardo Ghiraldini è quello di cercare di essere quanto più possibile di aiuto nel momento in cui ne avessero bisogno. Abbiamo un grande potenziale”.

Chiusura sui dieci anni da capitano: “I traguardi personali fanno sempre piacere, è innegabile. Alessandro raggiunge 100 caps, Leonardo 90. Il nostro focus è indirizzato interamente sulla partita di domani”.

CLICCA QUI PER LA CONFERENZA STAMPA DI SERGIO PARISSE E ALESSANDRO ZANNI

Domani sarà una giornata particolare per Alessandro Zanni  che toccherà quota 100 caps e sarà il primo giocatore a calpestare l’erba dello Stadio Olimpico: “Riabbracciare la maglia azzurra dopo due anni è meraviglioso – ha dichiarato Alessandro Zanni - . Ho delle sensazioni contrastanti dentro di me. Non vedo l’ora di giocare domani insieme ad alcuni dei miei compagni storici come Sergio, Leonardo e tanti nuovi giovani che adesso sono in squadra.”

 


Page 7 of 586

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube

  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR

banner-ticketing-107

banner-hospitality-2017

Banner Sito Federugby

keep_rugby_clean
 

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito