Joom!Fish config error: Default language is inactive!
 
Please check configuration, try to use first active language

Italia
Italia


O’SHEA: “ORA TUTTI LAVORINO INSIEME PER IL BENE DELLA NAZIONALE” PDF Print E-mail
Nazionali Azzurre
Saturday, 18 March 2017 18:49
There are no translations available.

 

3B5A0514Roma – “Sono un positivo, vedo sempre il bicchiere mezzo pieno. Ma non sono uno stupido, non sto qui a prendere tempo. Ho fiducia in questo gruppo, resto convito che possiamo diventare un’ottima squadra. Ma gli investimenti devono essere fatti nell’interesse esclusivo della Nazionale. E’ l’Italia l’unica cosa che conta. Le decisioni che dovremo prendere faranno male a qualcuno, ma Irlanda, Galles, Scozia hanno fatto scelte difficili per il rugby di club, investito sulle franchigie. E’ facile fare questi cambiamenti, a patto di volerlo. Sarà difficile? Sì, ma è fattibile e deve essere fatto. Qualcuno dovrà mettere il proprio ego da parte nell’interesse della maglia azzurra”.

 

Read more...
 
IMPRECISIONI ED ERRORI IN ATTACCO: A EDIMBURGO LA SCOZIA BATTE 29-0 L'ITALIA PDF Print E-mail
Nazionali Azzurre
Saturday, 18 March 2017 16:37
There are no translations available.

 

parisse scozia italiaEdimburgo (Scozia) – Si chiude con una sconfitta a Edimburgo l'RBS 6 Nazioni 2017 dell'Italia. A Murrayfield la Scozia supera 29-0 gli Azzurri nel quinto ed ultimo turno del torneo.

 

Arrivano dai padroni di casa i primi punti del match con Hogg che realizza un calcio piazzato da circa 50 metri ottenuto in seguito ad una mischia a centrocampo. L'Italia non è precisa in touche ma mette spesso e volentieri in difficoltà con le maul che consentono agli Azzurri di guadagnare metri. Dopo un'occasione fallita al 17', arriva l'opportunità per il pareggio al 20' con un calcio piazzato fallito da Carlo Canna da 25 metri.

Read more...
 
PARISSE: “EFFICACIA SUI PUNTI D’INCONTRO PER RALLENTARE IL GIOCO SCOZZESE” PDF Print E-mail
Nazionali Azzurre
Friday, 17 March 2017 19:37
There are no translations available.

ParisseEdinburgo – E’ il prato del BT Murrayfield di Edinburgo il teatro dell’ultimo allenamento dell’Italrugby nell’RBS 6 Nazioni 2017.

Parisse e compagni si ritrovano come ogni vigilia in cerchio al centro del campo che domani (ore 12.30 locali, le 13.30 in Italia, diretta DMAX dalle 12.50) ospiterà la quinta giornata del Torneo tra gli Azzurri e la Scozia: meno di un’ora per rivedere ancora una volta il piano di gioco per la sfida agli highlanders di Vern Cotter, per fissare definitivamente nella testa gli obiettivi e le strategie per l’ennesima riproposizione di una delle grandi classiche del Torneo.

Poi, nel pomeriggio, tocca a capitan Parisse – domani alla sessantesima apparizione nel 6 Nazioni, la centoventiseiesima in assoluto – incontrare la stampa nell’immancabile conferenza della vigilia, affiancato per l’occasione dall’ala Giovanbattista Venditti, fresco di laurea in Scienze della Nutrizione.

Read more...
 


Page 5 of 524

facebook bar2 Facebook Twitter Google plus YouTube Sound Cloud Rss Feed Dailymotion

  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR

ticketing2017

banner-hospitality

Banner Sito Federugby

WRU20 17 COVER1

HOF 2017

keep_rugby_clean
 

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito