Italia


ITALIA, CHIUSO IL RADUNO DI TREVISO: DOMENICA VIA ALLA CAMPAGNA D’AUTUNNO PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Mercoledì 29 Ottobre 2014 13:19

fotosportit 27039PARISSE: “RINGRAZIO IL NOSTRO PUBBLICO: PRONTI A LOTTARE PER LORO E PER NOI”

TROIANI: “RADUNO PROFICUO, FONDAMENTALE LA COLLABORAZIONE DI BENETTON”

Treviso – Un allenamento collettivo a “La Ghirada”, con crioterapia a seguire per favorire il recupero in vista degli impegni agonistici del fine settimana, ha chiuso il raduno trevigiano della Nazionale Italiana Rugby in preparazione ai Cariparma Test Match.

Da domenica si fa sul serio, con il raduno di San Benedetto del Tronto che porterà alla sfida di Ascoli del prossimo 8 novembre contro Samoa, gara inaugurale del trittico d’autunno che proseguirà il 15 novembre a Genova contro l’Argentina ed il 22 novembre a Padova contro il Sudafrica.

Oggi, all’allenamento mattutino guidato dal CT Brunel, non hanno partecipato il pilone Martin Castrogiovanni – rientrato ieri sera al Club per prendere parte all’udienza della commissione disciplinare dell’LNR – il seconda linea George Biagi (distorsione tibiotarsica) ed il pari ruolo Quintin Geldenhuys (influenza).

La squadra sta bene e, da parte di tutti noi, c’è un forte desiderio di dimostrare quelle che sono le nostre vere capacità dopo un 2013/2014 al di sotto di quelle che erano le nostre aspettative” ha dichiarato il capitano dell’Italia, Sergio Parisse.

In questi giorni ci siamo allenati bene e, soprattutto, ho visto un gruppo determinato. Voglio ringraziare i tanti appassionati che ci sono venuti a salutare lunedì all’allenamento aperto in Ghirada e tutti quelli che ci saranno vicini nelle prossime settimane. Avremo bisogno anche e soprattutto di loro contro Samoa, Argentina e Springboks”.

Il raduno di Treviso è stato sicuramente proficuo – ha detto il Manager della Nazionale, Luigi Troiani – e voglio ringraziare a nome della Squadra la Benetton Treviso che ci ha messo nelle condizioni ideali per svolgere gli allenamenti, mettendo a nostra disposizione gli impianti della Ghirada. Il pubblico di Treviso ha completato il tutto facendo sentire tutto il proprio affetto ai giocatori: non potevamo avvicinarci alle difficili sfide che ci aspettano in novembre in modo migliore”.

 
ITALIA A TREVISO TRA CAMPO E PALESTRA: DISTORSIONE PER BIAGI PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Martedì 28 Ottobre 2014 18:35

 

fotosportit 20435DOMANI RIENTRO AI CLUB, DA DOMENICA IL RADUNO PER I CARIPARMA TEST MATCH

Treviso – Seconda giornata di allenamento a “La Ghirada” di Treviso per la Nazionale Italiana Rugby che domani, con un’ultima seduta collettiva in mattinata, chiuderà la tre-giorni veneta in preparazione ai Cariparma Test Match di novembre.

Oggi la Nazionale ha lavorato sul campo in mattinata dapprima per reparti e poi collettivamente, mentre nel pomeriggio Parisse e compagni, divisi in gruppi agli ordini del preparatore Sanguin, hanno svolto una seduta in palestra.

A riposo è rimasto il solo George Biagi: il seconda linea delle Zebre Rugby, sottoposto ad esami strumentali dopo l’infortunio subito nel match di Challenge Cup vinto a Brive, ha evidenziato una distorsione tibiotarsica alla caviglia destra con lesione del peroneo astragalico anteriore: il giocatore si aggregherà regolarmente alla Squadra Nazionale domenica 2 novembre a San Benedetto del Tronto in preparazione all’esordio nei Cariparma Test Match previsto per sabato 8 novembre (ore 15, diretta DMax canale 52) al “Del Duca” di Ascoli contro Samoa. 

 

 

 
BORTOLAMI GIOVEDI’ AL CARLINI PER ARBITRARE LE GIOVANILI GENOVESI PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Martedì 28 Ottobre 2014 13:55

BortolamiIL VETERANO AZZURRO, 107 CAPS ALL’ATTIVO, LANCIA ITALIA v ARGENTINA

Genova – Il Cariparma Test Match del 15 novembre allo Stadio “Luigi Ferraris” di Genova vivrà un preludio da non perdere per tutti i giovani rugbisti liguri giovedì 30 ottobre intorno alle ore 15 quando allo Stadio Carlini di Corso Europa, nell’inusuale veste di arbitro, sbarcherà Marco Bortolami: padovano, classe 1980, il seconda linea delle Zebre Rugby è, con 107 caps all’attivo, il giocatore più presente di sempre nella storia dell’Italrugby.

Il veterano azzurro, reduce dal raduno di Treviso e lanciato insieme ai propri compagni verso gli impegni di novembre – da domenica l’Italia sarà in raduno a San Benedetto del Tronto per preparare il test dell’8 novembre ad Ascoli contro Samoa che precederà la sfida genovese – sarà al Carlini per promuovere la partita del “Ferraris” e per dirigere alcuni incontri de concentramento giovanile organizzato dal Comitato Regionale ligure della FIR guidato da Oscar Tabor.

Leggi tutto...
 


Pagina 1 di 322

facebook bar http://soundcloud.com/federugby

Instagram

  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR

biglietti_hospitality_2

 
irb