Joom!Fish config error: Default language is inactive!
 
Please check configuration, try to use first active language

News
News
CHIUSURA CORSI ADOLESCENTI TREVISO 5-14/4/2018 E CERNUSCO 27/4 - 12/6 E ISCRIZ. CORSI ADOLESCENTI PDF Print E-mail
La FIR Informa
Friday, 16 March 2018 15:42
There are no translations available.

Didattica FIR comunica che sono chiuse le iscrizioni per il Corso Adolescenti programmato a Treviso dal 5 al 14 Aprile 2018 presso gli Impianti Sportivi
"La Ghirada", via Nascimben 1. 
Si informa che sono ancora aperte le iscrizoni per i Corsi Allenatori Adolescenti riportati di seguito:  

FOGLIANO REDIPUGLIA (GO) 5 - 14 Aprile 2018 presso Club House della Società
Rugby Fogliano Redipuglia, via Atleti Azzurru d'Italia. 

BENEVENTO 6-7/13-14 Aprile 2018 presso sede CONI Provinciale. 

BARI 6-7/13-14 E 17 Aprile 2018 presso la Sala CONI di Bari. 

CALVISANO (BS) 20 aprile - 12 giugno 2018, presso campo San Michele.

COCCAGLIO (BS) 26 aprile - 12 Giugno 2018, presso Hotel Touring, Via V. Emanuele 2.

MARCHE (sede da stabilire) 4 - 14 maggio 2018

Si invita a consultare il sito della Federazione www.federugby.it nella sezione 
Tecnici > Corsi di Formazione > Corso Allenatori Adolescenti, al fine di poter 
visualizzare su ciascun Corso le date, le sedi, gli orari e le disponibilità di posti 
per iscriversi.

Il Corso Allenatori Livello Adolescenti è aperto a tutti tesserati e non (requisito avere compiuto 18 anni) che nella corrente stagione sportiva e/o in quella successiva allenano squadre dall’ under 14 all’ under 18.

La durata del corso sarà di 40 ore che si svolgono su 5 giorni (anche non consecutivi ma in più settimane). Il corso sarà organizzato su base regionale in collaborazione tra i Comitati Regionali e centro studi FIR.

Il Corso prevede una prova scritta finale e a superamento della prova d'esame si acquisirà una qualifica “temporanea” che consentirà di allenare le categorie dall’ under 14 all’ under 18 (maschili e femminili). L’ abilitazione “temporanea” diventerà “definitiva” se all’ interno delle due stagioni sportive (quella in cui si effettua il corso e quella successiva) l’ allenatore: :
- effettivamente allena una squadra delle categorie corrispondenti al livello equivalente al Corso
  a cui ha partecipato.  
- effettui il percorso di formazione continua per l’ acquisizione dei crediti formativi 
  (si veda il paragrafo corrispondente sul Nuovo percorso formativo Allenatore). 
- superi le successive abilitazioni di carattere pratico (allenamenti tutorati).
- presentazione certificato World Rugby sulla “concussione e sicurezza nel Rugby”.

Si invitano i partecipanti a prendere visione del nuovo percorso formativo allenatore, scaricabile dal sito federale www.federugby.it > tecnici > percorso formativo allenatore.

La modalità d'iscrizione consiste nel compilare la domanda di partecipazione Corsi Allenatori 2017/2018, scaricabile dal sito  federale www.federugby.it  nella sezione Tecnici > Modulistica   > Domanda partecipazione corsi allenatori F.I.R. 2017/2018, allegare la copia della ricevuta di versamento della quota di 160 Euro, i cui estremi sono riportati sulla domanda di partecipazione e trasmettere tutta la documentazione via e-mail al  This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it .  
Si invita a contattare i Comitati Regionali di appartenenza per ulteriori infomazioni logistiche. 


 

 

 
Lo Snow Rugby femminile conquista Plan de Corones per il terzo anno di seguito PDF Print E-mail
La FIR Informa
Thursday, 15 March 2018 18:22
There are no translations available.

 

neve campo da neveSi è tenuto il 3 marzo nella località sciistica del Trentino Alto Adige la terza edizione dello Snow Rugby, tutto al femminile. Il calcio d’inizio è previsto per le ore 13.00,  mentre il campo da gioco a quasi 2.300 metri di altitudine qualifica la manifestazione di snow 5s rugby come la più “alta d’Europa”. Quattro le squadre che si sono sfidate in questo splendido scenario montano: il Rugby Villorba, il Comitato Rugby FriuliVG,  il Trento Rugby, e la debuttante formazione di ragazze da Este, il C'E' L'ESTE per l'appunto. La giocatrice della Nazionale Femminile Aura Muzzo, in riposo dal Torneo delle 6 Nazioni, sara' testimonial "in quota" dell'evento.

Lo snow 5s e' la variante sulla neve del beach rugby, un gioco estremamente spettacolare, dinamico e intenso dove si possono vedere partite con marcature continue in meno di 60 secondi; 10 minuti la lunghezza di ciascuna partita per uno spettacolo che si svolgera' fino alle ore 15 circa. La caratteristica che lo rende estremamente veloce e gradevole a un pubblico di sciatori in montagna e' la regola dei 2 secondi: obbligatorio passare la palla, da quando si e' placcati o trattenuti, per l'appunto, entro due secondi.

La terza edizione dello Snow Rugby di Plan de Corones sarà visibilie in diretta live facebook streaming dalla pagina https://www.facebook.com/kronplatz/ - @kronplatz ed e' grazie alla lungimiranza del Direttore del Consorzio Skirama Plan de de Corones, Andrea Del Frari,  che si e' riusciti ad unire uno spettacolo sportivo al migliore spettacolo naturale delle Dolomiti Super Ski, lo spettacolo dei 2275 metri sul livello del mare, per la precisione. Soddisfazione espressa anche da parte del Chairman di Rugby Europe, Zeno Zanandrea, che nel ringraziare la Federazione Italiana Rugby per l'opportunita' offerta, ci conferma l'interesse della direzione del movimento rugbistico europeo verso discipline alternative che possano promuovere il rugby in contesti sicuramente non usuali per il nostro sport, ma di un fascino eccezionale per la qualificazione del nostro patrimonio turistico e del rugby stesso. "Lo snow 5s rugby - aggiunge Zanadrea - inventato in Friuli qualche anno fa e' anche un biglietto da visita per presentare il nostro sport e il nostro territorio a zone dove il gioco si sta diffondendo come Austria, Repubblica Ceca, Russia, Finlandia, Francia, Georgia. Ne sentiremo parlare negli anni a venire"

 

 
FIR E MIPAAF INSIEME PER LA PROMOZIONE DEL PESCE AZZURRO PDF Print E-mail
La FIR Informa
Thursday, 15 March 2018 10:51
There are no translations available.

Roma - La Federazione Italiana Rugby è lieta di annunciare, in occasione del test-match Italia v Scozia di sabato 17 marzo allo Stadio Olimpico di Roma, quinta e conclusiva giornata del NatWest 6 Nazioni 2018, una serie di iniziative sviluppate/realizzate in collaborazione con il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali (MIPAAF) per la promozione e la sensibilizzazione al consumo del pesce azzurro.

Considerato l’alta richiesta di intake proteico dei giocatori di rugby professionisti e l’ottimo apporto di grassi insaturi Omega 3 adeguato al regime alimentare degli atleti, il pesce azzurro è regolarmente inserito nel regime alimentare della Squadra Nazionale.

Read more...
 
LA FIR PIANGE LA SCOMPARSA DI GIAMPIERO RICCI, AZZURRO N. 218 PDF Print E-mail
La FIR Informa
Tuesday, 13 March 2018 11:21
There are no translations available.

 

giampieroricciL’Aquila – Il Presidente federale Alfredo Gavazzi e tutto il Consiglio sono profondamente rattristati nell’apprendere della scomparsa di Giampiero Ricci, Azzurro n. 218, avvenuta ieri a Milano all’età di 71 anni.

Numero 10 aquilano, nato nel capoluogo abruzzese l’1 maggio del 1947 e cresciuto nel vivaio del glorioso Club neroverde, aveva conquistato con la squadra della sua città natale il titolo di Campione d’Italia nel 1967 e nel 1969.

Proprio l’anno del suo primo scudetto aveva debuttato in Nazionale nella vittoria per 6-3 conquistata a Genova sul Portogallo in Coppa Europa, mentre nel 1969 aveva inanellato in maglia azzurra tre successi di fila a Sofia contro la Bulgaria, nella sua L’Aquila contro la Spagna e a Bruxelles contro il Belgio. La sua ultima apparizione internazionale ancora giovanissimo, il 9 novembre del 1969 a Catania, nella sconfitta per 22-8 contro la Francia A1.

Alla moglie Stefania e alle figlie Valentina e Federica vanno le sentite condoglianze della FIR e di tutto il movimento rugbistico italiano.

I funerali si terranno domani, mercoledì 14 marzo alle ore11 presso la Basilica di Collemaggio.

 

 
IL CORDOGLIO DELLA FIR PER LA SCOMPARSA DI FILIPPO DUODO PDF Print E-mail
La FIR Informa
Friday, 02 March 2018 10:55
There are no translations available.

duodoTreviso – E’ con profonda tristezza che la Federazione Italiana Rugby ha appreso stamane della scomparsa del dott. Filippo Duodo, avvenuta stamane a Treviso all’età di 78 anni.

Padre di Andrea, oggi Presidente del Collegio dei Revisori dei Conti FIR, Filippo Duodo era stato a lungo membro del Consiglio Federale, ricoprendo nel quadriennio 2000-2004 il ruolo di vice-presidente vicario, dopo una lunga militanza nei quadri dirigenziali di Benetton Rugby.

Stimato professionista, aveva ricoperto nel corso di una lunga carriera numerosi ruoli di prestigio, tra cui quelli di Presidente dell’Ordine dei Dottori Commercialisti di Treviso e di Consigliere di Banca d’Italia, sede di Treviso.

Read more...
 


Page 5 of 230
 

logo-nado

integrazione-fir


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito