Joom!Fish config error: Default language is inactive!
 
Please check configuration, try to use first active language

FIR E SRU LANCIANO L’ITALIAN-SCOTTISH CHALLENGE
FIR E SRU LANCIANO L’ITALIAN-SCOTTISH CHALLENGE PDF Print E-mail
Nazionali Azzurre
Thursday, 03 November 2016 13:59
There are no translations available.

fotosportit 44852EMERGENTI E SCOTTISH HERIOTS, DUE INCONTRI A NOVEMBRE

Roma – La Federazione Italiana Rugby e la Scottish Rugby Union hanno annunciato oggi di aver raggiunto un accordo per l’organizzazione dell’Italian-Scottish Challenge, una nuova serie di sfide mirate ad accrescere l’esperienza a livello internazionale dei più interessanti prospetti delle due federazioni.

La sfida si articolerà in due incontri, da disputarsi durante la finestra internazionale di novembre, e vedrà protagonista l’Italia Emergenti in rappresentanza della FIR e gli Scottish Heriots, vincitori della Scottish Premiership 2016, per la federazione scozzese.

Il match inaugurale si disputerà l’11 novembre 2016 allo Stadio “Lamarmora” di Biella, dove gli Emergenti dell’ex tallonatore azzurro Carlo Orlandi riceveranno gli Heriots, per poi far loro visita otto giorni più tardi, sabato 19 novembre, al Goldenacre di Edinburgo.

Accrescere la profondità della rosa di atleti a disposizione della Nazionale Maggiore è, per noi, un aspetto fondamentale per essere più competitivi a livello internazionale. Oggi l’Eccellenza rappresenta l’ultimo momento di formazione per i nostri giovani prima del passaggio in PRO12. Con questa nuova competizione sviluppata in sinergia con la Federazione scozzese avremo l’opportunità di inserire una nuova tappa nel percorso di crescita degli atleti di potenziale interesse per la Nazionale, testandoli ad un livello di gioco intermedio da un lato ed abituandoli a confrontarsi a livello internazionale dall’altro” ha dichiarato il Presidente della FIR, Alfredo Gavazzi.

Ci siamo confrontati a lungo con la Federazione scozzese e siamo certi che questa competizione, con due incontri stagionali, possa costituire un fantastico terreno di confronto per i nostri giovani” ha aggiunto il massimo dirigente federale.

Mark Dodson, amministratore delegato della Federazione scozzese, ha dichiarato: “L’Italian-Scottish Challenge offrirà ai Campioni di Scozia, gli Heriots, l’opportunità per sviluppare la propria esperienza al di là dei nostri confini affrontando una selezione dei migliori atleti italiani emergenti. Non vediamo l’ora di lavorare a stretto contatto con la FIR all’organizzazione di  questa doppia sfida che darà uno sbocco di alto livello al rugby scozzesi di prima fascia. E’ una grande chance per gli Heriots di sviluppare e testare i propri giocatori contro una forte selezione italiana”.  

Italian/Scottish Challenge 2016/2017 – I giornata

Biella, Stadio “Lamarmora” – venerdì 11 novembre, ore 20.00

Italia Emergenti v Scottish Heriots


Italian/Scottish Challenge 2016/2017 – II giornata

Edinburgo, Goldenacre RFC – sabato 19 novembre, ore 14.15

Scottish Heriots v Italia Emergenti

 
 

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito