Il precorso di formazione dell’allenatore PDF Stampa E-mail



La formazione dell’allenatore è un lungo percorso che si articola in vari anni ed in vari livelli durante i quali la Federazione Italiana Rugby, attraverso la propria struttura centrale e territoriale, organizza corsi di formazione e di aggiornamento per avviare, formare e specializzare allenatori per le categorie “propaganda”, per quelle "giovanili”, per quelle “seniores” e per l' "alto livello".

In sintesi il percorso inizia con il “PRIMO MOMENTO” (organizzazione Comitati Regionali, durata 18 ore) che rilasciano la possibilità di allenare le categorie “propaganda sino alla U12” SOLO per due stagioni sportive (quella di effettuazione del corso e la successiva).

Entro questo biennio l’allenatore può completare la sua prima parte di formazione con il “CORSO DI PRIMO LIVELLO” (organizzazione F.I.R., durata due moduli per un totale di 51 ore, acquisizione di almeno 20 crediti tra il 1° e il 2° modulo) che permette di allenare dall' Under 14 sino alla Serie C; Serie "A" femminile compresa.

Superato il Primo livello, in relazione all’esperienza maturata, (minimo 2 stagioni sportive iscritto in lista gara come allenatore o assistente allenatore con almeno 20 presenze in week end differenti) la formazione dell’allenatore continua con il ”SECONDO LIVELLO” abilitato ad allenare fino alla Serie "A" maschile ed il “TERZO LIVELLO” fino alla serie "Eccellenza".

Per chi poi ha esperienze di alto livello seniores si conclude con il “QUARTO LIVELLO (BREVETTO FEDERALE)” corso ad invito organizzato dalla Federazione.

Il calendario dei Corsi di Formazione Allenatori è consultabile nella sezione apposita.

Oltre ai corsi allenatori, la FIR organizza a livello territoriale e nazionale diversi Corsi di Aggiornamentosu tematiche relative al Primo, Secondo e Terzo/quarto livello.

 

Instagram

 

Regolamento di Gioco 2013

copertina-regolamento-2013--fir