Joom!Fish config error: Default language is inactive!
 
Please check configuration, try to use first active language

ECCELLENZA, APRE IL DERBY D’ITALIA LANCIA LA CORSA ALLO SCUDETTO
ECCELLENZA, APRE IL DERBY D’ITALIA LANCIA LA CORSA ALLO SCUDETTO PDF Print E-mail
Campionati
Friday, 05 May 2017 16:10
There are no translations available.

LogoEccellenza neroTUTTE LE FASI FINALI IN DIRETTA SU WWW.THERUGBYCHANNEL.IT

Roma – Tocca al derby d’Italia, domani sera alle 18, dare fuoco alle polveri dei play-off del Campionato Italiano d’Eccellenza 2016/2017.

Il rush finale verso lo scudetto numero ottantasei parte proprio dove l’ultimo titolo è stato assegnato il 30 maggio scorso, sul prato del “Mario Battaglini” di Rovigo dove la Femi-CZ campione in carica riceve il Petrarca Padova nella più classica delle grandi sfide del nostro rugby.

Una rivalità che affonda le proprie radici del secondo dopoguerra e che si è rinnovata anno dopo anno dal 1948 tra le uniche due Società del rugby italiano a non essere mai retrocesse nelle serie inferiori: quello di domani (diretta ore 18.00 su www.therugbychannel.it) sarà lo scontro diretto numero centocinquantotto tra i Bersaglieri rossoblù ed il XV diretto da Andrea Cavinato, con un bilancio complessivo che parla di settantaquattro vittorie rodigine, diciannove pareggi – l’ultimo il 4 marzo, nella dodicesima giornata di stagione regolare – e sessantacinque vittorie petrarchine.

 

Un sostanziale equilibrio che trova riscontro anche nel numero di titoli italiani conquistati dalle due formazioni venete, dodici ciascuno.

I campioni in carica approdano al doppio turno di semifinale dopo aver chiuso la regular season in terza posizione, proprio dietro ai cugini, ma con dalla loro il bilancio favorevole nelle due sfide stagionali con la vittoria esterna colta a Padova al terzo turno ed il pareggio casalingo del ritorno. Padova, d’altro canto, si presenta al “Battaglini” con il miglior attacco del campionato e la seconda miglior difesa e con il ricordo sempre vivo dell’impresa del 2011, quando in una Finale-scudetto sulla carta scontata stravolse i pronostici conquistando il tricolore proprio in casa dei rossoblù. Arbitra Liperini, direttore di gara dell’ultima Finale-scudetto.

Domenica alle 16, sempre in diretta su www.therugbychannel.it, l’azione si sposta allo “Zaffanella” di Viadana per un altro grande, classico derby dell’Eccellenza, la sfida tutta lombarda tra il Rugby Viadana ed i Patarò Calvisano, dominatore della stagione regolare con diciassette vittorie ed una sola battuta d’arresto.

I padroni di casa, dopo essersi aggiudicati il Trofeo Eccellenza, hanno chiuso al quarto posto ritrovando dopo tre anni la qualificazione ai play-off per lo scudetto e saranno chiamati a cercare di ribaltare la doppia sconfitta subita in stagione regolare (36-17 in trasferta, 18-26 sul campo di casa) per inseguire una finale che sulla sponda lombarda del Po manca dal 2010 e per continuare a sognare il secondo titolo che a Viadana manca dal 2002 quando, a Rovigo, arrivò - proprio contro il Calvisano - l’unico tricolore dei Leoni mantovani.

I provinciali bresciani, dopo aver tenuto saldamente ed ininterrottamente la testa della classifica dalla prima all’ultima giornata, non possono permettersi passi falsi per continuare ad inseguire la quinta finale in sei stagioni ed il sesto tricolore della propria storia.

La gara di Viadana segna lo scontro diretto numero quarantotto tra le due formazioni, con sedici successi mantovani, quattro pareggi e ventisette vittorie calvine.

Queste le formazioni in campo nelle due semifinali d’andata:

Rovigo, Stadio “Mario Battaglini” - sabato 6 maggio, ore 18.00
Eccellenza, semifinale andata – diretta TheRugbyChannel.com
Femi-CZ Rovigo v Petrarca Padova

Femi-CZ Rovigo: Basson; Torres, Majstorovic, McCann, Barion; Rodriguez, Chillon; Ferro, Lubian, Ruffolo (cap.); Parker, Boggiani; Iacob, Momberg, Muccignat. 
a disposizione: Cadorini, Balboni, Bordonaro, Cicchinelli, De Marchi, Loro, Ortis, Mantelli
all. McDonnell
Petrarca Padova: Menniti-Ippolito; Ragusi, Benettin, Bacchin, Bettin; Nikora, Su'a; Michieletto, Conforti (cap.), Nostran; Salvetti, Saccardo; Rossetto, Ferraro, Scarsini
a disposizione: Acosta, Delfino, Vannozzi, Bernini, Targa, Francescato, Fadalti, Rossi
all. Cavinato
arb. Liperini

Viadana, Stadio “Luigi Zaffanella” – domenica 7 maggio, ore 16.00
Eccellenza, semifinale andata – diretta TheRugbyChannel.com
Rugby Viadana 1970 v Patarò Calvisano

Rugby Viadana 1970: Cipriani; Manganiello, Brex, Finco, Bronzini A.; Ormson, Frati M.; Grigolon, Denti And., Du Plessis (cap); Caila, Krumov; Garfagnoli, Scalvi, Denti Ant.
a disposizione: Silva, Cafaro, Brandolini, Orlandi, Anello, Gregorio, Tizzi, Amadasi
all. Frati F.
Patarò Calvisano: Chiesa, Minozzi, Paz, Lucchin, Bruno, Novillo, Semenzato, Tuivaiti, Pettinelli, Giammarioli, Andreotti, Cavalieri, Riccioni, Morelli (C), Panico
a disposizione: Giovanchelli, Rimpelli, Zanetti, Archetti, De Santis, Dal Zilio, Susio, Costanzo
all. Brunello
arb. Vivarini

 

 

facebook bar2 Facebook Twitter Google plus YouTube Sound Cloud Rss Feed Dailymotion


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito