Joom!Fish config error: Default language is inactive!
 
Please check configuration, try to use first active language

News
News


RUGBY IN TV, IL PALINSESTO OVALE DEL WEEKEND PDF Print E-mail
Campionati
Friday, 08 June 2018 18:38
There are no translations available.

violi italiaRoma – Quattro test-match in diretta nel fine settimana che inaugura la finestra internazionale di giugno 2018: a dar fuoco alle polveri alle 7.45 di sabato mattina, in diretta streaming su it.eurosport.com, il primo dei due scontri diretti del tour estivo tra il Giappone e gl Azzurri di Conor O’Shea.

Subito dopo, alle 9.35, l’azione si sposta all’Eden Park di Auckland dove – in diretta su Sky Sport 2HD – gli All Blacks campioni del mondo ricevono la Francia in una delle grandi classiche del rugby mondiale.

Si resta in Oceania e su Sky Sport 2HD anche per il terzo test-match di giornata, con l’Australia che a Brisbane ospita l’Irlanda, seconda forza del ranking internazionale mentre alle 17.05 – sempre sul secondo canale sportivo dell’emittente satellitare – chiude la giornata la sfida tra gli Springboks sudafricani e l’Inghilterra.

Questo il palinsesto del week-end in sintesi:

Sabato 9 giugno

ore 7.45 – diretta it.eurosport.com

Giappone v Italia

ore 9.35 – diretta Sky Sport 2HD

Nuova Zelanda v Francia

ore 12.00 – diretta Sky Sport 2HD

Australia v Irlanda

ore 17.05 – diretta Sky Sport 2HD

Sudafrica v Inghilterra

 
FINALE CAMPIONATO U18, VALSUGANA-CAPITOLINA IN DIRETTA SULLA PAGINA FACEBOOK FIR PDF Print E-mail
Campionati
Friday, 08 June 2018 15:13
There are no translations available.

 

valsugana capitolina direttau18Roma - Il Ruffino Stadium Mario Lodigiani di Firenze ospiterà domenica prossima, 10 giugno, l’epilogo del Campionato Nazionale Giovanile Under 18 che calerà il sipario sull’attività dei campionato nazionali della stagione in corso.

Valsugana Rugby Padova e Unione Rugby Capitolina sono le contendenti al Titolo di Campione d’Italia Giovanile 2017/18. Le due formazioni accedono alla finale in virtù del primo posto conquistato nei rispettivi gironi al termine della fase a carattere nazionale conclusasi domenica scorsa.

Se da un lato per i veneti del Valsugana si tratta di una finale inedita, la formazione romana accede alla finale scudetto per il quarto anno consecutivo senza, però, aver mai centrato l’obiettivo: lo scorso anno è stata superata dal Petrarca Padova 8-5; l’anno precedente dal FEMI-CZ Rovigo 10-7, nel 2015 dal Rugby Mogliano 19-16.

La finale che assegnerà il 27esimo Titolo Giovanile (il primo risale al 1992, conquistato all’allora Sparta Informatica Rugby Roma) sarà diretta da Marius Mitrea (Udine), assistito da Federico Vedovelli (Sondrio) e Riccardo Angelucci (Livorno). E’ stato designato quarto uomo Vittorio Favero di Treviso. La partita sarà trasmessa in diretta alle 17 sulla pagina ufficiale Facebook FIR.

 

Valsugana Padova  - "Sono orgoglioso dei miei giocatori – ha dichiarato Carlo Toni, allenatore dei padovani – che hanno conquistato, con grande impegno e attraverso molti sacrifici, la possibilità di giocare questa finale. So che daranno il meglio il campo e questo è quanto mi aspetto da loro. Sappiamo che la Capitolina ha una buona esperienza visto le tre finali consecutive già disputate: ma una finale è sempre una partita particolare e noi daremo il massimo per onorarla”.

Questa la probabile formazione che scenderà in campo:

Peruzzo; Trulla, Pintonello, Mastandrea, Toffano; Citton, Rossato; Barbieri, Andriollo, Chino; Bettio, Turcato; Michielotto, Giulian, Trevisan (cap.)

A disposizione: Mason, Spagnolo, Ferraresso, Parisotto, Margarint, Natalia, Forin

Unione Rugby Capitolina - “Arriviamo alla finale di domenica dopo una stagione davvero impegnativa. Nonostante i tanti momenti di pressione – ha dichiarato Francesco Pompili, allenatore dell’Unione Rugby Capitolina - i ragazzi sono stati sempre in grado di ricominciare a lavorare per essere sempre più performanti. Il campionato ha contribuito a rendere questa under 18 una squadra tenace e resiliente, oltre che dalle spiccate qualità tecnico-tattiche. Sento sinceramente di dover ringraziare i ragazzi per tutto l’impegno profuso e la dedizione che hanno messo nel perseguire gli obiettivi che ci eravamo prefissati all’inizio dell’anno, agonistici e formativi. Quest’anno infatti la maggior parte degli allenamenti sono stati condotti in sinergia con il gruppo seniores dell’Unione Rugby Capitolina: questa esperienza, a mio avviso, ha dato qualità e consapevolezza alla squadra”.

Questa la probabile formazione che scenderà in campo:

Romano; Severini, Panzironi, Fiore, Orelli; Mione, Pavolini; Faccenna, Montuori, Ragaini (cap.); Salerno, Trapasso; Perullo, Caniggia, Drudi

A disposizione (panchina comprensiva di tutti gli atleti convocati): Tripodo, Girelli, Lo Re, Barone, Lania, Bouchacourt, Vedelocco, Fiorito, Bonaga, Scardamaglia

 

 
FINALE CAMPIONATO U18, VALSUGANA-CAPITOLINA IN DIRETTA SULLA PAGINA FACEBOOK FIR PDF Print E-mail
Campionati
Friday, 08 June 2018 15:13
There are no translations available.

valsugana capitolina direttau18Roma - Il Ruffino Stadium Mario Lodigiani di Firenze ospiterà domenica prossima, 10 giugno, l’epilogo del Campionato Nazionale Giovanile Under 18 che calerà il sipario sull’attività dei campionato nazionali della stagione in corso.

Valsugana Rugby Padova e Unione Rugby Capitolina sono le contendenti al Titolo di Campione d’Italia Giovanile 2017/18. Le due formazioni accedono alla finale in virtù del primo posto conquistato nei rispettivi gironi al termine della fase a carattere nazionale conclusasi domenica scorsa.

Se da un lato per i veneti del Valsugana si tratta di una finale inedita, la formazione romana accede alla finale scudetto per il quarto anno consecutivo senza, però, aver mai centrato l’obiettivo: lo scorso anno è stata superata dal Petrarca Padova 8-5; l’anno precedente dal FEMI-CZ Rovigo 10-7, nel 2015 dal Rugby Mogliano 19-16.

La finale che assegnerà il 27esimo Titolo Giovanile (il primo risale al 1992, conquistato all’allora Sparta Informatica Rugby Roma) sarà diretta da Marius Mitrea (Udine), assistito da Federico Vedovelli (Sondrio) e Riccardo Angelucci (Livorno). E’ stato designato quarto uomo Vittorio Favero di Treviso. La partita sarà trasmessa in diretta alle 17 sulla pagina ufficiale Facebook FIR.

 

Valsugana Padova  - "Sono orgoglioso dei miei giocatori – ha dichiarato Carlo Toti, allenatore dei padovani – che hanno conquistato, con grande impegno e attraverso molti sacrifici, la possibilità di giocare questa finale. So che daranno il meglio il campo e questo è quanto mi aspetto da loro. Sappiamo che la Capitolina ha una buona esperienza visto le tre finali consecutive già disputate: ma una finale è sempre una partita particolare e noi daremo il massimo per onorarla”.

Questa la probabile formazione che scenderà in campo:

Peruzzo; Trulla, Pintonello, Mastandrea, Toffano; Citton, Rossato; Barbieri, Andriollo, Chino; Bettio, Turcato; Michielotto, Giulian, Trevisan (cap.)

A disposizione: Mason, Spagnolo, Ferraresso, Parisotto, Margarint, Natalia, Forin

Unione Rugby Capitolina - “Arriviamo alla finale di domenica dopo una stagione davvero impegnativa. Nonostante i tanti momenti di pressione – ha dichiarato Francesco Pompili, allenatore dell’Unione Rugby Capitolina - i ragazzi sono stati sempre in grado di ricominciare a lavorare per essere sempre più performanti. Il campionato ha contribuito a rendere questa under 18 una squadra tenace e resiliente, oltre che dalle spiccate qualità tecnico-tattiche. Sento sinceramente di dover ringraziare i ragazzi per tutto l’impegno profuso e la dedizione che hanno messo nel perseguire gli obiettivi che ci eravamo prefissati all’inizio dell’anno, agonistici e formativi. Quest’anno infatti la maggior parte degli allenamenti sono stati condotti in sinergia con il gruppo seniores dell’Unione Rugby Capitolina: questa esperienza, a mio avviso, ha dato qualità e consapevolezza alla squadra”.

Questa la probabile formazione che scenderà in campo:

Romano; Severini, Panzironi, Fiore, Orelli; Mione, Pavolini; Faccenna, Montuori, Ragaini (cap.); Salerno, Trapasso; Perullo, Caniggia, Drudi

A disposizione (panchina comprensiva di tutti gli atleti convocati): Tripodo, Girelli, Lo Re, Barone, Lania, Bouchacourt, Vedelocco, Fiorito, Bonaga, Scardamaglia

 
CAMPIONATO U18: MARIUS MITREA DIRIGERA’ LA FINALE PER IL TITOLO GIOVANILE 2017/18 PDF Print E-mail
Campionati
Tuesday, 05 June 2018 14:41
There are no translations available.

 

mitrea pro14Roma – Il Ruffino Stadium Mario Lodigiani di Firenze ospiterà domenica prossima, 10 giugno, la Finale per l’assegnazione del Titolo di Campione d’Italia Giovanile tra Valsugana Rugby Padova e Unione Rugby Capitolina.

 

A fischiare il calcio d’inizio alle ore 17.00 sarà il numero uno degli arbitri italiani, Marius Mitrea (Udine), assistito da Federico Vedovelli (Sondrio) e Riccardo Angelucci (Livorno). Quarto uomo Vittorio Favero (Treviso).

Lo ha reso noto questa mattina la Commissione Nazionale Arbitri della FIR che considerato il ruolo strategico che questo incontro ricopre per lo sviluppo del Rugby giovanile, ha scelto di affidarsi all’esperienza di Mitrea, reduce dalla Finale celtica di Guinness PRO 14 disputata a Dublino lo scorso 26 maggio, in cui ha ricoperto il ruolo di 1° assistente arbitrale (in Pro 14 Marius ha collezionato 82 “caps” in qualità di direttore di gara).

Read more...
 
IL PARABIAGO VINCE LA COPPA ITALIA FEMMINILE INTITOLATA A REBECCA BRAGLIA PDF Print E-mail
Campionati
Sunday, 03 June 2018 15:53
There are no translations available.

padre rebecca braglia premia parabiago 2018Calvisano  (Brescia) – Il Rugby Parabiago vince la Coppa Italia Seniores femminile intitolata da quest’anno alla memoria di Rebecca Braglia. La squadra milanese ha battuto 21-0 il Montebelluna e ha ricevuto il trofeo da Giuliano Braglia, padre della giovane rugbista scomparsa il mese scorso. Il Villorba si aggiudica il “Trofeo Interregionale Under 16” battendo in finale 28-7 il Rivoli.

Due giorni densi di rugby a Calvisano dove presso gli impianti “San Michele” sono scese in campo 650 atlete provenienti da tutta Italia. Oltre 40 le squadre impegnate in un weekend in cui il movimento rugbistico femminile ha vissuto il momento conclusivo della propria stagione con l’assegnazione dello Scudetto numero 34 vinto dal Rugby Colorno per 29-20 – davanti a oltre 3.000 spettatori - contro le campionesse d’Italia in carica del Valsugana nella serata di ieri, e la fase finale dei due tornei disputati in data odierna.

Read more...
 
  • «
  •  Start 
  •  Prev 
  •  1 
  •  2 
  •  3 
  •  4 
  •  5 
  •  6 
  •  7 
  •  8 
  •  9 
  •  10 
  •  Next 
  •  End 
  • »


Page 1 of 402
 

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito